Come fare il pesto alla genovese in casa COMMENTA  

Come fare il pesto alla genovese in casa COMMENTA  

Come fare il pesto alla genovese in casa
Come fare il pesto alla genovese in casa

Fare il pesto alla genovese in casa può sembrare per molti una cosa molto difficile. Eppure, per preparare questa nota salsa è necessario seguire dei semplici passaggi con solo qualche ingrediente.


Il pesto alla genovese è spesso considerato come una salsa afrodisiaca. Questa è nata nella regione Liguria, di cui è diventata il simbolo. La salsa è una tra le più conosciute e preparate in tutto il mondo. Sin dall’800 viene preparata con il metodo casalingo. Ma qual è la ricetta tradizionale che ci indica come fare il pesto alla genovese in casa?

Prima di tutto è necessario avere a portata di mano dei determinati ingredienti. Stiamo parlando di

  • 1 spicchio di aglio,
  • 1 pizzo di sale grosso,
  • 100 ml di Olio Extra Vergine d’oliva,
  • 40g di Parmigiano reggiano da grattugiare,
  • 50 g di foglie di basilico,
  • 30 g di Pecorino
  • 15 g di pinoli.

Il primo passa da compiere per fare il pesto alla genovese in casa è quello di mettere l’aglio già sbucciato all’interno del mortaio. Dopo aver inserito anche il sale, è necessario, attraverso un pestello di legno, pestare, fino a che l’aglio diventi crema. Adesso bisogna aggiungere le foglie di basilico, dopo averle pulite con un panno morbido. Infatti, è consigliato non lavarle con acqua. Facendo un movimento rotatorio, pestare il contenuto all’interno del mortaio. Questa azione va continuata fino al momento in cui non esca un liquido verde brillante. Ora è il momento di unire i pinoli, continuando a pestare allo scopo di realizzare una crema. Poco alla volta vanno aggiunti i formaggi. E infine, è il turno dell’olio d’oliva, versato a filo mentre si continua a pestare.


Il pesto alla genovese appena preparato in casa va poi posto in frigorifero per tre o quattro giorni. E’ possibile anche congelarlo in piccoli vasetti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*