Come fare il sapone al latte di cocco

Guide

Come fare il sapone al latte di cocco

Se avete sofferto di pelle secca forse sapete che il sapone con il latte è tra quelli che dona maggior sollievo. Potete trovare saponi fatti con latte di capra, asina, pecora e mucca, ma se volete una piacevole fragranza tropicale per il vostro sapone, godetevi quello fatto con il latte di cocco. Sebbene possiate comprare questo sapone, potete anche farlo da voi.

Istruzioni

1 Prendete 170 ml di latte di cocco e surgelatene la metà in una vaschetta per cubetti di ghiaccio. La proporzione è fondamentale né dovete congelare totalmente il latte, ma tenerlo freddo.

2 Mettete 85 gr di liscivia in una grossa ciotola e mescolatela con un po’ di latte di cocco. Aggiungete il resto del latte lentamente, mescolando anche quello ghiacciato. La liscivia si scalderà e la soluzione diventerà densa. Prima di aggiungere altri ingredienti dovrà raffreddarsi a 32 gradi.

3 Mettete 165 ml di olio di cocco e 145 ml di olio di palma in una contenitore da microonde e fate scaldare per circa un minuto fino a che si sciolgono.

Aggiungete poi 170 ml di olio di oliva, 60 ml di olio di colza e 30 ml di olio di ricino e mescolate.

4 Versate la soluzione di liscivia negli oli. Mescolate bene fino a che è tutto molto denso.

5 Mettete il sapone negli stampi picchiettandoli leggermente contro il piano di lavoro per assicurarvi che non vi siano bolle. Coprite con un asciugamano pulito.

6 Lasciate indurire il sapone per almeno 3 giorni prima di toglierlo dagli stampi. Avvolgetelo poi nella carta cerata e lasciatelo indurire ancora per una settimana prima di usarlo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*