Come funziona il DNA?

Guide

Come funziona il DNA?

La sigla DNA sta per Acido Desossiribonucleico. Essenzialmente è un acido che si trova nel nucleo delle nostre cellule che crea una sequenza di geni la quale rappresenta una mappa delle nostre caratteristiche biologiche, rendendo ogni creatura diversa dalle altre. Il DNA è formato da una molecola che ha la forma di doppia elica composta di una fila di una stringa di legami di zuccheri e fosfati chiamati nucleotidi. I legami somigliano ad un insieme di scalini costruiti a spirale. L’acido agisce combinando i quattro nucleotidi che a loro volta formano dei Codoni costituiti da sequenze casuali di tre nucleotidi. I Codoni stabiliscono quali amminoacidi devono appaiarsi per formare una proteina. A seconda della sequenza di acidi si formeranno diverse proteine, ad esempio le proteine protettive servono a determinare la quantità di piastrine e di globuli bianchi nel sangue oppure le proteine atte a conservare risorse ed energia che assorbono minerali importanti come il ferro.

images Il DNA deve anche replicarsi per le altre cellule in modo da passare l’informazione genetica alle future generazioni cellulare.

Poiché il DNA non può muoversi dall’interno della cellula il compito di trasportare l’informazione genetica fuori dalla cellula spetta all’Acido Ribonucleico o RNA. Prima una molecola chiamata RNA polimerase si attacca ad un segmento del DNA chiamato Promotore, questo segmento di elica si svolge ed il polimerase crea una copia del frammento. Poi l’RNA detto messaggero o mRNA è libero di trasportare ad un’altra cellula la copia del codice genetico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...