Come raccogliere i semi di girasole per ripiantarli COMMENTA  

Come raccogliere i semi di girasole per ripiantarli COMMENTA  

I girasoli sono una pianta annuale che può crescere fino a 3 metri e produce grossi fiori di un giallo brillate. I fiori producono piccoli semi neri. Invece di magiare i semi di girasole, potete conservarli per piantarli nella stagione successiva.


Raccogliere i semi di girasole

Istruzioni

1 Avvolgete i fiori di girasole con della garza una volta che i petali sono caduti. Legate strettamente la garza con dello spago. In questo modo eviterete che animali e insetti mangino i semi.


2 Controllate il retro del girasole ogni giorno. Una volta che il fiore diventa marrone, i semi appaiono neri con strisce bianche. É il momento di raccogliere i semi.


3 Tagliate il fiore con delle cesoie. Togliete la garza e tenete il girasole sopra una ciotola. Strofinate i semi con le mani per rimuoverli dal fiore.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Stendete i semi di girasole su di una zanzariera in un singolo strato. Mettete la zanzariera su di una griglia, in modo che l’aria possa circolare. Lasciate essiccare i semi per 3 giorni.

5 Mettete di semi di girasole in una busta di carta marrone. Sigillate la busta ed etichettatela scrivendo il tipo di semi che contiene e l’anno in cui li avete raccolti. Conservate la busta in un luogo fresco e asciutto.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*