Come sbucciare e tagliare il mango

Guide

Come sbucciare e tagliare il mango

A causa del nocciolo al centro del mango, occorre che tagliate il frutto per separare la polpa. I mango maturi possono diventare scivolosi una volta tagliati. Per fortuna, potete tagliare e pelare il mango nello stesso momento con una tecnica versatile che evita il nocciolo e permette di mantenere stabile il mango.

Istruzioni

1 Sciacquate il mango con acqua fredda per rimuovere le impurità intrappolate nella buccia.

2 Tenete il mango con una mano. Mettetelo sul tagliere in modo che stia su di una delle estremità. Parte del frutto con il picciolo dovrebbe essere rivolta verso il basso.

3 Tagliate una metà del mango. Visualizzate il nocciolo ovale interno e iniziate a tagliare la parte superiore del mango fino al nocciolo.

4 Ripetete il taglio dall’altra metà del mango. Avrete 3 pezzi che consistono in due metà più il centro che contiene il nocciolo.

5 Tagliate delle sezioni trasversali in una metà del mango.

Non tagliate attraverso la buccia quando fate questi tagli. Dovete fare dei tagli di larghezza pari a 1.5 cm e oi altri tagli trasversali della stessa misura, in modo da ottenere dei piccoli cubetti di mango.

6 Rimuovete la buccia dai pezzi di mango e metteteli in una ciotola. Potete usare sia le dita per separare i pezzi di mango, che un coltello. Ripetete il processo per l’altra età del mango.

7 Mettete la sezione di mango con il nocciolo sul tagliere. Con un piccolo coltello rimuovete il nocciolo e poi la buccia. Tagliate questa sezione in cubetti di 1,5 cm.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*