Come vedere quanti computer e dispositivi sono connessi alla propria rete WiFi - Notizie.it
Come vedere quanti computer e dispositivi sono connessi alla propria rete WiFi
Tecnologia

Come vedere quanti computer e dispositivi sono connessi alla propria rete WiFi

dispositivi

Scopriamo in cosa consiste una rete wireless e come individuare i dispositivi connessi alla propria rete domestica.

Avete mai notato che il vostro servizio Internet wireless tende a diventare più lento quando la maggior parte delle persone sono a casa dal lavoro? Forse la connessione wireless diventa più lenta dopo che i ragazzi, in estate, finiscono la scuola? A volte semplicemente potreste scoprire di avere una rete non sicura a cui vicini e non si possono collegare e sfruttare la vostra connessione internet gratuitamente.

La rete wireless

Il termine wireless indica la comunicazione “senza fili” tra dispositivi elettronici. Questo sistema agisce, generalmente, grazie alla trasmissione del segnale con onde radio a bassa potenza. Inizialmente utilizzata soltanto nei casi in cui non si poteva ricorrere ad una connessione via cavo, a causa dei costi elevati, oggi questo tipo di connessione è sempre più diffusa sia negli ambienti pubblici come aeroporti e parchi pubblici che privati.

Nel campo dell’informatica una rete locale senza fili, viene definita appunto WLAN mentre la nostra rete domestica, che ognuno a casa propria, è chiamata WPAN ovvero “Wireless Personal Area Network”.

Come vedere i dispositivi connessi

Scopriamo come vedere quali e quanti dispositivi sono connessi alla propria rete wireless.

  1. Accendete tutti i vostri dispositivi che avete collegati alla rete: computer, tablets e smartphone e quant’altro sia collegato alla rete domestica.
  2. Accendete il vostro router wireless.
  3. Individuate il vostro indirizzo IP.

    Per chi non fosse pratico basta andare su un pc, aprire il prompt dei comandi e digitare “ipconfig” e premere Invio. In questo modo otterrete l’indirizzo IP richiesto.

  4. Questa procedura deve essere attuata per tutti i dispositivi connessi.
  5. Alla fine vi ritroverete una la lista degli indirizzi IP relativi ai vostri dispositivi.
  6. Aprite il vostro browser internet e digitate l’indirizzo IP del vostro router nella barra degli indirizzi: di solito quello predefinito è 192.168.1.1. e premete Invio.
  7. Accedete alla pagina di configurazione del router.
  8. Cliccate sull’opzione per visualizzare i “file di registro” dai quali dovreste vedere tutti gli indirizzi IP dei dispositivi connessi alla vostra rete.
  9. Confrontate gli indirizzi IP in vostro possesso con quelli riportati dal file di registro.
  10. Se notate un indirizzo IP che non corrisponde a nessuno di quelli indicati, avete identificato un dispositivo che ha utilizzato o sta ancora utilizzando la vostra connessione gratuitamente.
  11. Cancellate l’indirizzo IP.

Consigli e avvertenze

È sempre consigliato, per evitare che altri dispositivi sfruttino gratuitamente la vostra rete wireless, inserire una password per l’accesso alla rete.

La password è utile che non sia troppa intuitiva e una buona abitudine è quella di cambiarla frequentemente. Questo potrebbe bastare per evitare l’intrusione di vicini ma naturalmente non fermerebbe l’attacco di un hacker. Una buona password deve essere conforme ad alcuni requisiti prestabiliti di complessità che impediscono l’accesso a non autorizzati. Utilizzare un’alternanza di lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri non alfanumerici come simboli speciali e segni di punteggiatura possono favorirvi nella protezione della vostra password.

7 Commenti su Come vedere quanti computer e dispositivi sono connessi alla propria rete WiFi

  1. Hi to all, how is everything, I think every one is getting more
    from this website, and your views are nice designed for new
    viewers.

  2. I rarely leave a response, however i did some searching and wound up here Come vedere
    quanti computer e dispositivi sono connessi alla propria rete
    WiFi | Come Quando. And I actually do have 2 questions for you if you don’t mind.
    Is it only me or does it appear like some of these remarks appear like coming from brain dead individuals?
    😛 And, if you are writing at additional places, I would like to keep
    up with everything new you have to post. Would you list of all of your shared sites like your twitter feed, Facebook page or linkedin profile?

  3. This website was… how do I say it? Relevant!! Finally I’ve found something
    that helped me. Thank you!

  4. Hi, of course this paragraph is genuinely nice and I
    have learned lot of things from it on the topic of blogging.
    thanks.

  5. Hi! I could have sworn I’ve been to this website before but after browsing through a few of the
    articles I realized it’s new to me. Nonetheless, I’m definitely delighted I stumbled
    upon it and I’ll be bookmarking it and checking back regularly!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

ip pubblico
Web

Come cambiare IP pubblico

di Notizie

La navigazione in rete a volte può riservare brutte sorprese. L’offuscamento dell’indirizzo IP del proprio pc può essere una soluzione per navigare su internet in perfetto anonimato e senza rischi.