Comunicare in maniera efficace

Scuola

Comunicare in maniera efficace

Comunicare in maniera efficace è fondamentale per la tua vita personale e lavorativa: le incomprensioni possono costare tempo, soldi e relazioni. Che sia verbale, non verbale o scritta, imparare a comunicare può aiutarti in qualsiasi ambito della tua quotidianità

Istruzioni

  1. Per prima cosa impara ad ascoltare. Ascoltare è la prima vera forma di comunicazione, per capire cosa l’altro ti sta dicendo, ma soprattutto come, in modo tale da porter rispondere in maniera adeguata nel contenuto e nella forma
  2. La comunicazione non verbale è altrettanto importante quanto quella verbale, perché comunica qualcosa di te, invita l’altro a parlarti od ascoltarti, attira o meno l’attenzione, enfatizza alcuni argomenti. La comunicazione non verbale include il contatto visivo, la tua posizione nello spazio, la gestualità delle braccia, l’apertura o chiusura delle spalle: cerca di far sentire il più possibile a suo agio il tuo interlocutore.
  3. Presta attenzione ai sentimenti, al pensiero dell’altro. Cerca di capire cosa vuole dire, cos’ha da dire, cosa pensa.

    Non giudicare, limitati solo alla comprensione e all’empatia.

  4. Esprimi pensieri tuoi e parole tue. Evita di ricorrere a frasi fatte, informazioni riciclate, opinioni altrui. Non importa ciò che dici, né come: l’importante è esprimere se stessi, nel bene o nel male, ma soprattutto farsi capire. Non esistono opinioni giuste o sbagliate.
  5. Se non capisci, chiedi chiarimenti, o dì quello che pensi di aver capito fino a quel momento: l’incomprensione nuoce al dialogo, ne sradica il focus centrale: la condivisione di idee, opinioni e punti di vista.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche