Con una pistola finta ruba un orologio finto

Milano

Con una pistola finta ruba un orologio finto

La tecnica è quella purtroppo nota a un sacco di gente. Sei in macchina che aspetti nel traffico di farti i fatti tuoi e senti un colpo. Qualcuno t’incolpa di avergli rotto lo specchietto. E come avrei fatto?Ti rispondono che prima alla svolta, non te ne sei accorto… minacciano di toccare l’assicurazione, che aumenta sempre, oppure di pagare una somma ridotta subito in contanti. All’automobilista in questione è capitato di peggio, ma da ridere anche. Il furfante gli ha puntato una pistola che aveva un tappino rosso alla fine della canna, quindi finta e gli ha chiesto l’orologio. L’automobilista gli è dato, senza la somma per lo specchietto, non sapendo che era finto anche quello.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: