Coppa Italia Primavera, l’Inter batte la Juventus

Calcio

Coppa Italia Primavera, l’Inter batte la Juventus

Coppa Italia Primavera, l'Inter batte la Juventus

La Coppa Italia Primavera per l’anno 2015-2016 va all’Inter, che ha battuto la Juventus 2 a 1.

Era una vittoria sperata quella dei neroazzurri, che da dieci anni non riuscivano a vincere la competizione. Dopo aver battuto a San Siro la squadra di Torino con un 1 a 0, l’Inter a rimontato anche l’altro giorno con un 2 a 1 di tutto rispetto.

Inizialmente, la Juventus era partita bene e aveva segnato un gol con Kastanos ed è riuscita a mantenere la palla per tutto il primo tempo. Al secondo, invece, le cose cambiano, anche dopo un cambio di strategia da parte di Vecchi, che schiera un 4-4-1. Dopo vari tentativi finiti male, prende la palla Manaj che riesce a scansare gli avversari e mandare la palla in rete. A quattro minuti dalla finale, è il turno di Zonta, che riesce a segnare anche grazie all’assenza del portiere della Juventus, che non è riuscito ad arrivare in tempo alla protezione della porta, spintosi troppo avanti per il calcio d’angolo di qualche attimo prima.

Finisce 2 a 1, in una partita incredibile e che rimarrà nella storia del calcio.

Non sono mancati i momenti di tensione, alla fine, con un Vecchi esultante che non è particolarmente piaciuto ai tecnici della Juventus, mentre i neroazzurri in campo alzavano al cielo la meritata coppa.

In un tweet, il profilo dell’Inter riporta “Questi ragazzi sono il futuro dell’Inter, siamo orgogliosi di loro!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche