Europa League, Roma-Lione: situazione e probabili formazioni. Remuntada possibile?

Calcio

Europa League, Roma-Lione: situazione e probabili formazioni. Remuntada possibile?

Europa League, Roma-Lione: situazione e probabili formazioni. Remuntada possibile?
Europa League, Roma-Lione: situazione e probabili formazioni. Remuntada possibile?

Dopo i ko in Coppa Italia contro la Lazio e in Campionato contro il Napoli, la Roma ospita il Lione per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League.

Sarà un’impresa difficile ma non impossibile, quella che dovranno affrontare gli uomini di Spalletti in Europa League. La Roma, infatti, è chiamata alla rimonta davanti al proprio pubblico nella partita di ritorno degli ottavi di finale che si terrà stasera, mercoledì 15 alle 21.05. Nel match di andata hanno trionfato i francesi per 4-2.

I giallorossi non stanno attraversando un periodo molto brillante. Il successo in trasferta sul Palermo, però, può essere foriero di nuova linfa per i capitolini che arrivavano da ben tre sconfitte consecutive: con Lione, Napoli e Lazio. E ancora si fa sentire il rammarico per come si era conclusa la gara di andata contro i francesi, con la Roma che, in vantaggio per 2-1, si è fatta prima recuperare e, infine, superare con altri due gol.

E quello firmato Lacazette, a tempo scaduto, ancora brucia.Il Lione, invece, sta vivendo un periodo positivo che si prolunga da sette incontri, con un pareggio e sei successi. L’ultimo in Campionato, col Tolosa, per 4-0. Il Lione è una squadra che ha la rete facile, grazie al suo gioco offensivo, ai suoi giocatori rapidi sulle fasce e agli inserimenti senza palla. Con queste premesse, i francesi hanno tutte le carte in regola per passare il turno. È sufficiente almeno una rete.

Spalletti sembra essere orientato a mettere in campo tutti i suoi migliori elementi, optando per il 3-4-2-1. Sul fronte Lione, invece, Genesio farà affidamento sul tradizionale 4-3-3.

Ecco le probabili formazioni di Roma-Lione.

Roma (3-4-2-1)

PORTIERE: Alisson

DIFENSORI: Manolas, Fazio, Rudiger

CENTROCAMPISTI: Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson Palmieri

ATTACCANTI: Nainggolan, Salah; Dzeko

All.: Spalletti

Lione (4-3-3)

PORTIERE: Lopes

DIFENSORI: Rafael, Mammana, Diakhaby, Morel

CENTROCAMPISTI: Tolisso, Gonalons, Tousart

ATTACCANTI: Ghezzal, Lacazette, Valbuena

All.: Genesio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche