F1, FIA: “Punteggio doppio all’ultima gara” COMMENTA  

F1, FIA: “Punteggio doppio all’ultima gara” COMMENTA  

FIA - 2Mossa imprevedibilmente strategica quella ufficializzata oggi dalla Federazione Internazionale. Il consiglio mondiale ha infatti annunciato che nell’ultima gara della stagione 2014, i punti assegnati varranno il doppio. Un escamotage, studiato dagli uomini di Todt, che consentirà di mantenere alta la competitività del campionato fino all’ultima curva.


Tra le altre importanti novità annunciate dalla FIA, c’è anche l’accordo raggiunto per il tetto alle spese, in vigore dal 2015, mentre una particolare suggestione riguarderà la numerazione sulle vetture.

Ogni pilota potrà scegliere un proprio numero “fortunato” da utilizzare per tutta la carriera (stile Moto GP). Solamente il campione del mondo potrà scegliere o meno, se applicare il numero 1.

Da stabilire inoltre una mini sanzione di 5 secondi per violazioni di basso rilievo.

Leggi anche

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*