F1, GP d'Italia: Le ultime da Monza - Notizie.it

F1, GP d’Italia: Le ultime da Monza

Attualità

F1, GP d’Italia: Le ultime da Monza

Tutto pronto per la 84^ edizione del GP di Monza. Le scuderie sono già a lavoro nei box, mettendo in risalto oltre che alle numerose novità tecniche, anche gli ultimi arrivi dal mercato ingegneristico e non.

Finalmente dopo una lunga notte di trattative, si è riuscito a trovare l’intesa tra l’ACI e la delegazione che cura gli interessi dei Commissari di gara, per quanto riguarda il pagamento degli stipendi arretrati. I pesanti riscontri economici avevano indotto l’intero personale del circuito a bloccare il GP, in caso di risposte negative. Allarme fortunatamente rientrato e una festa che può ufficialmente cominciare.

In casa Ferrari sembra regnare ottimismo visto le ultime novità aerodinamiche (messe in evidenza da alcune foto su Twitter, pubblicate dall’account ufficiale del cavallino), che vanno ad interessare particolarmente il musetto (nei flussi d’aria che incidono sul carico aerodinamico) e l’ala anteriore, rimodellata per calibrare al meglio il bilanciamento dei pesi.

Dal punto di vista dei piloti invece, se Fernando Alonso spera di fare un’ottima gara davanti al pubblico di casa, ribadendo il suo amore per il cavallino con la speranza di rimanere ancora per altri 4-5 anni al volante della “Rossa”, Felipe Massa non sembra preoccupato dalle voci esterne che lo vedono in partenza nel 2014 al posto di Kimi Raikkonen. Il pilota brasiliano sembrerebbe convinto di dare ancora molto alla Ferrari e che il suo futuro, si valuterà insieme alla squadra al termine della stagione.

Vettel dal suo canto torna a dichiarare parole d’amore alla scuderia di Maranello. Il tedesco, che proprio a Monza vinse il suo primo GP in carriera al volante della Toro Rosso, ha esplicitamente espresso il desiderio – “che prima o poi si realizzerà” – di correre per la Ferrari, aggiungendo inoltre, che potrebbe farlo anche insieme all’attuale leader, Fernando Alonso.

Intanto nel paddock comincia a girare una prima bozza del calendario 2014.

Secondo le prime indiscrezioni, saranno 21 i GP da disputare, di cui le new entry Austria, Russia e Messico (quest’ultime in attesa della omologazione). Tornerà anche il weekend Coreano, mentre in Germania, l’evento automobilistico verrà spostato dal Nurburgring al circuito di Hockenheim.

Programma, orari e diretta TV del GP d’Italia:

Venerdì: Prove libere – 1^ sessione, ore 11:00 – 2^ sessione, ore 14:00 (Diretta su Rai Sport 1 e Sky Sport F1).

Sabato: Prove libere – 3^ sessione, ore 11:00 – Qualifiche, ore 14:00 (Diretta su Rai 2 e Sky Sport F1).

Domenica: Gara, ore 14:00 (Diretta su Rai 1 e Sky Sport F1).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche