Firenze, nudo davanti alla Venere di Botticelli

Attualità

Firenze, nudo davanti alla Venere di Botticelli

E’ successo due giorni fa, in una delle più celebri sale della Galleria degli Uffizi a Firenze. Un giovane spagnolo di 25 anni, davanti a decine di turisti allibiti, si è denudato completamente e, fissando l’opera del Botticelli, ha assunto la stessa posizione della Venere nel quadro. Dopo di che si è inginocchiato spargendo petali di rosa intorno, come pure si vede nel quadro. I custodi della Galleria sono intervenuti subito, hanno fatto rivestire il giovane e chiamato i Carabinieri.

Qualche turista, nel frattempo, è riuscito a scattare qualche foto al giovane e farla girare sui social network, dove abbondano i commenti ironici e divertiti circa l’episodio. Ai Carabinieri, che lo hanno condotto in caserma, il giovane continuava a ripetere: “Freedom, freedom”, senza opporre alcuna resistenza. Il cittadino spagnolo è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...