Francia, spari in un liceo a Grasse. Numerosi i feriti COMMENTA  

Francia, spari in un liceo a Grasse. Numerosi i feriti COMMENTA  

grasse

Una sparatoria è esplosa a fine mattinata nel liceo “Tocqueville”  di Grasse, nel sud della Francia. Nello scontro a fuoco sono rimaste ferite otto persone.

Una sparatoria è esplosa a fine mattinata nel liceo “Tocqueville”  di Grasse, nel sud della Francia. Secondo la polizia l’aggressore, uno studente dell’istituto, ha aperto il fuoco contro il preside, poi sono rimasti feriti diversi ragazzi. Sul posto sono arrivati i reparti speciali dell’antiterrorismo, dato che le indiscrezioni dicono che possedesse molte armi. I feriti secondo la stampa sono otto, compresi il preside e il ragazzo. La protezione civile ha raccomandato a tutti di rimanere in casa per lasciare spazio ai reparti di soccorso e agli specialisti chiamati ad intervenire. Il governo francese ha fatto scattare il piano “allerta attentati” dopo la sparatoria, successivamente però si è chiarito che non si poteva trattare di attacco terroristico. Un diciassettenne ha chiamato il padre in lacrime avvertendolo dell’accaduto e grazie alla segnalazione sono partiti i soccorsi.


Il quotidiano Le Figaro riporta che ‘le forze dell’ordine hanno disinnescato un ordigno esplosivo preparato con della polvere nera che era stato lasciato all’interno della scuola’.

Aggiornamenti ancora in corso.


Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*