Gaza, Israele chiama 86mila riservisti per proseguire attacco

News

Gaza, Israele chiama 86mila riservisti per proseguire attacco

Israeli-troops-1024x682Il-fumo-dei-missili-sulla-striscia-di-Gaza_h_partb

Per continuare l’attacco intrapreso sulla Striscia di Gaza l’esercito di Tel Aviv ha chiamato in aiuto sedicimila riservisti supplementari, ad annunciarlo è un portavoce dell’esercito israeliano. La decisione di rafforzare il numero delle truppe è arrivata dopo una riunione di circa cinque ore del Gabinetto di sicurezza. L’obiettivo che Israele vuole realizzare nel giro di pochi giorni è la “neutralizzazione” dei tunnel di Hamas.

Proseguono intanto i raid e gli attacchi nella Striscia. Quindici palestinesi sono stati feriti durante un attacco contro una moschea. Dall’inizio del conflitto sino ad oggi hanno perso la vita 1.360 palestinesi, lo riferiscono fonti dei servizi di soccorso palestinesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...