Gesù aveva una moglie, la sensazionale scoperta COMMENTA  

Gesù aveva una moglie, la sensazionale scoperta COMMENTA  

20120919-094248.jpg

Gesù di Nazareth, detto il Cristo, era sposato. É quanto emergerebbe da un frammento di papiro nel quale di legge “Gesù disse loro: Mia moglie” e poi “Lei sarà in grado di essere mia discepola”. Il papiro copto risale al quarto secolo e a anticipare la scoperta è stata anticipata da Karen King, storica della Cristianità antica alla Harvard Divinity School.

Leggi anche: “Uomo la vita di Cristo in 33 immagini” a Milano

Sebbene sembrino non esserci dubbi sull’originalità del reperto la King precisa che il frammento non può essere preso come prova inoppugnabile del fatto che Gesù avesse una moglie.

Leggi anche: Gesù di Nazareth: scoperta la casa dove visse con Giuseppe e Maria

Tale ipotesi, inoltre, la si riscontra in altri scritti apocrifi.

Leggi anche

san-nicola-di-bari-storia-728x344
Cultura

Come si festeggia San Nicola a Bari

Il 6 Dicembre ricorre la solennità liturgica di San Nicola a Bari: gli abitanti del capoluogo pugliese seguono con molta devozione le celebrazioni. Il 6 Dicembre ricorre la festività di San Nicola, il Santo patrono della città di Bari. Le reliquie di questo Santo furono portate nel capoluogo pugliese nel 1087 d.C. dopo essere state conservate per lungo tempo nella cattedrale di Myra in Licia, dove San Nicola svolse per lungo tempo il ruolo di Vescovo. In Occidente San Nicola è per lo più considerato il protettore dei bambini, mentre nello specifico a Bari e dintorni è ritenuto il Santo Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*