Gianni Rivera compie 70 anni

Calcio

Gianni Rivera compie 70 anni

Cosa ha rappresentato Gianni Rivera per il calcio italiano? L’ex giocatore del Milan è di sicuro un simbolo anche fuori dal terreno di gioco. Con 19 stagioni nella maglia rossonera, Rivera oggi compie settanta anni. In una intervista rilasciata un po’ di anni fa l’ex calciatore aveva detto: “Cosa ricordo della mia gioventù? Che non sono mai stato giovane”, e non ama definirsi un calciatore. “Mai stato un calciatore. Ho semplicemente giocato a pallone”. Nel 1968, insieme ad altri grandi nomi del calcio come De Sisti, Bulgarelli, Mazzola ha fondato il sindacato dei calciatori.

Si sa, quelli erano altri tempi ed anche il calcio non era lo stesso di oggi. Gianni Rivera ha vissuto l’Italia felice dei tempi d’oro, quando c’era tanto lavoro e tanto guadagno per calciatori e allenatori, quando i numeri contavano qualcosa, non come adesso, che la maglia numero 10 possono indossarla anche i portieri! Auguri Gianni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...