Gran Turismo Sport: data di uscita, caratteristiche e prezzo

Tecnologia

Gran Turismo Sport: data di uscita, caratteristiche e prezzo

Ecco alcune anticipazioni su Gran Turismo Sport, con data di uscita, caratteristiche tecniche e prezzo previsto

Come ormai sapranno gli appassionati di videogames, Gran Turismo Sport, uno dei giochi più imitati di sempre è ormai vicino alla data d’uscita. Sony Interactive Entertainment e Polyphony Digital hanno annunciato di aver rilasciato la demo a tempo limitato. Il preload della versione di prova è già scaricabile dal 7 ottobre e oggi, 9 ottobre, si potrà cominciare a testare l’atteso titolo.

Gran Turismo Sport

Va comunque precisato che la demo pubblicata non include il supporto a PlayStation VR, pertanto gli utenti in possesso del visore di Sony dovranno attendere l’uscita di Gran Turismo Sport, fissata per il prossimo 18 ottobre.
Fra i contenuti inclusi nella demo messa a disposizione fino al 12 ottobre, 40 gb di installazione e le tre principali modalità di gioco (Sport, Arcade e Campagna).

Data uscita

Polyphony Digital ha rivelato recentemente il gran numero di circuiti e ha finalmente presentato le categorie competitive delle auto di Gran Turismo Sport.
Si tratta di 150 vetture che verranno suddivise in un totale di sei categorie.

La prima categoria è composta dalle auto sportive più comuni, la seconda riguarderà le vetture da comptetizione, fino ad arrivare ai prototipi molto più innovati e affascinanti. Nel trailer dedicato è possibile già visionare alcuni dei modelli più belli che entusiasmeranno gli appassionati, conferendo maggiore realismo al gioco. Gran Turismo Sport uscirà su PlayStation 4 il 18 ottobre 2017, mentre come abbiamo detto prima, dal 9 al 12 ottobre sarà disponibile il download gratuito della demo, per iniziare a familiarizzare con il gioco vero e proprio.

Indiscrezioni e prezzo

La nuova edizione del videogioco ‘Gran Turismo’ è stata caratterizzata anche dalla presentazione della L750 R HYbrid Vision Gran Turismo, una fiammante auto da corsa virtuale creata per sfrecciare sulle riproduzioni dei circuiti di guida più noti al mondo. Possiamo definirla a buon diritto un’evoluzione in “chiave motorsport” della concept che venne presentata nel 2016. Costruita con un telaio in fibra di carbonio, anche se sulla L750 l’aerodinamica è davvero estrema, finalizzata a schiacciare a terra la vettura con il progredire della velocità anche per ottimizzare l’aderenza delle gomme sull’asfalto.

La nuova edizione del videogioco ‘Gran Turismo’ è stata caratterizzata anche dalla presentazione della L750 R HYbrid Vision Gran Turismo, una fiammante auto da corsa virtuale creata per sfrecciare sulle riproduzioni dei circuiti di guida più noti al mondo.

Possiamo definirla a buon diritto un’evoluzione in “chiave motorsport” della concept che venne presentata nel 2016. Costruita con un telaio in fibra di carbonio, anche se sulla L750 l’aerodinamica è davvero estrema, finalizzata a schiacciare a terra la vettura con il progredire della velocità anche per ottimizzare l’aderenza delle gomme sull’asfalto.

Fonti molto prossime a RockStar Games, stanno pensando di rivoluzionare completamente gli scenari ambientando il gioco nel circuito di Tokyo. Ecco perchè si parlò in passato del viaggio degli sviluppatori del gioco a Tokyo per raccogliere informazioni sul posto. E’ molto probabile che quel viaggio venne effettuato proprio per realizzare il gioco GTA 6, che rappresenterebbe una succosa novità per i giocatori. Il prezzo di Gran Turismo 6 non dovrebbe differenziarsi molto da quello della prima uscita di Gta 5 e cioè attorno ai 79 euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche