Inghilterra – Galles: le probabili formazioni COMMENTA  

Inghilterra – Galles: le probabili formazioni COMMENTA  

Le probabili formazioni di Inghilterra – Galles saranno decisive per comprendere quale delle due potrà accedere più facilmente alle fasi successive. Grande attenzione dunque per gli uomini di Hodgson in fase difensiva, si dovranno contenere al massimo le percussioni di Bale, Allen e Ramsey e allo stesso tempo, vista la scarsa performance della gara di apertura, il tecnico dovrà essere capace di regolare l’attacco in maniera funzionale. Kane gioca troppo solo e avrebbe bisogno di maggiore sostegno: una scelta potrebbe ricadere sul giocatore leader del Leicester, Vardy, incredibilmente non ancora schierato. Inoltre questo pomeriggio non si giocherà soltanto una gara del girone B, ma sarà l’occasione per vedere quello che possiamo effettivamente considerare come un derby britannico.

Leggi anche: ULTIM’ORA Cagliari. Schianto fra due auto. 21enne perde la vita

Vediamo nel dettaglio la possibile formazione dell’Inghilterra:

(4-3-3): Hart; Walker, Cahill, Smaling, Rose; Alli, Dier, Rooney; Lallana, Kane, Sterling.

Giornata storica per il Galles: l’occasione è ghiotta, non solo per mantenere e confermare la leadership nel girone, ma anche per infliggere quella che sarebbe una storica sconfitta per gli inglesi. La grinta e il cuore messo in gioco nella prima partita hanno commosso e colpito il pubblico: Bale e la sua squadra hanno dimostrato di saper equilibrare tecnica e coraggio, causando non poche difficoltà agli avversari. L’allenatore pertanto si affiderà quais sicuramente ad un modulo di gioco 3-5-2, cercando di sfruttare una grande concentrazione di palleggio a centrocampo, con l’eventualità degli esterni che potranno tornare in difesa a coprire eventuali contropiedi inglesi.

Leggi anche: La danza del Papa: video virus su WhatsApp

Bale ha caricato la squadra durante la conferenza stampa sostenendo che il Galles ha più cuore e passione dell’Inghilterra: Hodgson non ha gradito, ma di fronte all’evidenza, non possiamo che dare ragione al giocatore del Real Madrid. Vediamo nel dettaglio la possibile formazione del Galles che vedremo in campo oggi pomeriggio:

(3-5-2):  Hennessey; Chester, A.

Williams, Davies; Gunter, Allen, Ramsey, Ledley, N. Taylor; Bale, Robson-Kanu

Leggi anche

SQUIRTING.
News

Squirting: cos’è e in cosa consiste

Che cos'è lo Squirting? Qual è il modo migliore per praticarlo e in cosa consiste? Scopriamo insieme tutti i segreti dello Squirting. "Squrting" è una parola inglese che identifica l'eiaculazione femminile, cioè la fuoriuscita di una grossa quantità di liquido dai condotti intorno all'uretra durante l'arrivo dell'orgasmo. Il fenomeno è ancora molto studiato e ricercato poichè gira intorno alla possibilità dell'esistenza del Punto G a cui ancora moltissimi medici non sanno dare spiegazione. Il liquido che viene espulso appare a "getto" poichè esce attraverso le contrazioni muscolari involontarie, tipiche degli organi genitali femminili. Secondo gli studi fatti sul corpo femminile Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*