Legato e buttato nel lago, ritrovato un labrador

Cronaca

Legato e buttato nel lago, ritrovato un labrador

Orribile ritrovamento nel lago di Orsiglia, in Liguria. Un cane di circa un anno, di razza Labrador, è stato rinvenuto con le zampette legate davanti alla testa con una testa, in modo che non potesse nuotare. Il corpo senza vita è affiorato nelle acque del lago, ed è subito cominciata la caccia all’uomo per individuare il colpevole di questo terribile gesto.

In tutta la Valbormida si è scatenata l’indignazione della gente per tale barbarie nei confronti di un cagnolino indifeso. E’ stato rintracciato il primo proprietario dell’animale, che però ha dichiarato di averlo dato in cura ad un’altra famiglia. L’indagine è stata affidata alla Polizia municipale di Cengio e Millesimo.

1 Commento su Legato e buttato nel lago, ritrovato un labrador

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche