Maltempo Piemonte: alluvione in atto, a Garessio l’acqua ricopre il ponte

Meteo

Maltempo Piemonte: alluvione in atto, a Garessio l’acqua ricopre il ponte

Situazione drammatica in questi minuti nel comune di Garessio, in provincia di Cuneo, in Piemonte, a causa dell’ondata di maltempo che ha investito Liguria ed alto Piemonte sin dalle prime ore dell’alba. Proprio in questi istanti il livello del Tanaro è salito vertiginosamente e l’acqua ha ormai superato il livello del fiume, andando a finire sulle vicine strade. Le immagini ed i video catturati in questi minuti mostrano la drammatica situazione e anche il potenziale pericolo, per i quartieri ubicati nelle vicinanze del letto del fiume.

Il ponte che attraversa il comune di Garessio è ormai completamente sommerso dall’acqua che si è spinta per decine di metri sulle vicine strade. In paese e in tutta la provincia sta continuando a piovere incessantemente, dunque nelle prossime ore la situazione potrebbe ulteriormente peggiorare. Intanto la trattoria Vecchio Mulino di Niella Tanaro, si legge intanto su Facebook, è stata fatta evacuare dai vigili del fuoco perchè l’acqua ha raggiunto le strutture e si temono ingenti danni.

Riportiamo la situazione attuale, come segnalata da un utente (Danilo Sciolfi) su Facebook:

Garessio: situazione gravissima; evacuata la SANOFI; il Tanaro è esondato.

Cantine allagate in tutta la città. Tutti i ponti chiusi tranne uno.

Ceva: Tanaro esondato della “Parco della Rotonda”. Chi abita ai piani bassi lungo il fiume è stato spostato ai piani alti di edifici e aziende.

Ormea: voragine in piazza Martiri, ha inghiottito tre auto e il palazzo è stato sgombrato.

Valle Tanaro: situazione gravissima, a SS 28 chiusa da Ceva fino al confine con la Liguria, frane e allagamenti. Chiuse tutte le strade provinciali. La Fondovalle chiusa a Lesegno in loc. Braja.

Bagnasco : paese allagato, black out.

Mondovì: oggi chiuse le scuole lungo l’Ellero, “Anna Frank” e “Cigna”, studenti fatti uscire. DOMANI CHIUSE TUTTE LE SCUOLE. Chiuso il ponte al Follone.

Pamparato: esondato il Casotto, tre case allagate e una signora evacuata da casa.

Clavesana: scuole chiuse da oggi pomeriggio e domani; chiuso il ponte verso il cotonificio.

Carrù: si sta predisponendo l’evacuazione della frazione Reculata.

Villanova: allerta, ma per ora la confluenza fra Ellero e Pesio non desta allarme.

Val Corsaglia: situazione in massima allerta, alcune zone isolate.

Evacuata una famiglia a Corsagliola.

San Michele Mondovì: Corsaglia esondato, allagata la zona dei campi sportiviTorre Mondovì: ponti chiusi.

Valle Bormida: allerta rossa da ieri sera. Scuole chiuse in tutta la provincia di Savona. Ordinanza a Bormida per chiusura della strada che porta al Colle del Melogno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche