Prova a rapire una bimba in spiaggia nel Ragusano, arrestato COMMENTA  

Prova a rapire una bimba in spiaggia nel Ragusano, arrestato COMMENTA  

Incredibile tentativo di rapimento in pieno giorno e su una spiaggia affollata. E’accaduto a Scottigli, nel Ragusano, dove un uomo si è avvicinato ad una bambina di 5 anni e dopo averla bloccata l’ha presa in braccia e ha cercato di fuggire. Un rapimento in piena regola fortunatamente notato dai genitori della piccola che hanno inseguito l’uomo e, non senza fatica, sono riusciti a strappargli la bimba dalle mani.


Altri bagnanti che in quel momento si trovavano in spiaggia e hanno assistito alla scena hanno subito allertato il 112: sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri e gli agenti, con l’aiuto dei testimoni, hanno tracciato un parziale identikit del rapitore per cercare di rintracciarlo. Ci è voluta solo un’ora: Lubhaya Ram, un 43enne indiano con precedenti penali, è stato arrestato e condotto nel carcere di Ragusa. E’ stata anche avviata un’indagine per cercare di ricostruire nei dettagli la dinamica del tentato rapimento; l’uomo verrà anche interrogato per comprendere il movente, le ragioni che lo hanno spinto a cercare di sottrarre la bambina ai suoi genitori.


Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*