Come recuperare foto cancellate da ipad 3 COMMENTA  

Come recuperare foto cancellate da ipad 3 COMMENTA  

Come creare database access per ipad
Come creare database access per ipad

Tra le tante domande legate legate all’Ipad 3, c’è anche e soprattutto quella sulle foto cancellate: ecco come poterle recuperare sul dispositivo

L’Ipad 3, ma non solo, presenta molti problemi comuni alle ultime piattaforme tecnologiche. In particolare: come recuperare i dati persi dopo un ritorno alle impostazioni di fabbrica o più semplicemente per un’errata cancellazione degli stessi. Vediamo in questo articolo con quali passaggi agire con un Ipad 3, quando si presenta questo specifico problema.

SE CAPITA UN RISPRISTINO ALLE IMPOSTAZIONI DI FABBRICA –  La prima cosa che va chiarita è che il ripristino alle impostazioni di fabbrica cancella sì i dati ma effettua anche una “parziale” sovrascrittura degli stessi, il che rende molto difficile poterli recuperare da un qualsiasi dispositivo. Se però in passato hai sincronizzato il tuo iPad 3 col computer attraverso iTunes oppure iCloud, allora potrai sfruttare il backup per ripristinare i dati mancanti (almeno per quanto possibile). Se non hai mai fatto il backup potrai comunque provare a recuperare i dati dalla memoria dell’Ipad 3 utilizzando determinati tipi di programmi come Dr.Fone per iOS ( indicato se hai un iPhone/iPad).

Grazie a Dr. Fone avrai diverse soluzioni per recuperare i dati dal tuo iPad 3 resettato:

1. Recupero dei dati direttamente dalla memoria interna del dispositivo (unica soluzione se non hai alcun backup disponibile)

2. Recupero dati (anche specifico, con scelta selezionata) dal backup fatto su iTunes (backup che troverai se hai di recente sincronizzato il tuo iPhone con iTunes)

3. Recupero dati (anche in modo selettivo) dal backup fatto su iCloud (se questo backup è disponibile)

RECUPERO DATI DALLA MEMORIA INTERNA – 

Passo 1. Scarica, installa e fai partire Dr.Fone per iOS

Passo 2. Una volta entrato nel programma, scegli la modalità di recupero “diretto” dalla memoria del dispositivo

Clicca su AVVIA SCAN per iniziare l’analisi della memoria del tuo ipad3 alla ricerca dei dati ancora recuperabili dopo il ripristino

Passo 3. Ti si aprirà una schermata con Anteprima dati e recupero

Dopo la scansione, Dr.Fone visualizzerà in cartelle separate tutti i diversi tipi di dati e informazioni recuperati. Scegli i dati da recuperare e clicca su “RECUPERA” per salvarli sul tuo dispositivo.

Leggi anche: Virus a luci rosse su Facebook


RECUPERO DATI DA BACKUP ITUNES

Passo 1. Uguale alla procedura precedente: se non scarici Dr.Fone non potrai avviare il processo.

Passo 2. Seleziona la modalità: recupero da file di backup iTunes

Il programma elecherà tutti i backup trovati sul tuo computer, con le rispettive date del procedimento. Scegli quello preferito e clicca su “Avvia Scan” per riprendere i dati presente sull’Ipad in quel giorno preciso.

Leggi anche: Tutti i consigli per chattare con stile


Step 3. Schermata di Anteprima dati e recupero

Dopo l’estrazione dei files, Dr.Fone mostrerà tutti i dati recuperati, divisi in diverse cartelle.

A questo punto non ti resterà che fare la selezione dei files da recuperare e cliccare in basso a destra su “RECUPERA” per salvarli sull’Ipad 3, anche attraverso un programma come TunesGO.


 

 

RECUPERO DATI DA BACKUP ICLOUD
Passo 1. Scarica, installa e avvia Dr.Fone per iOS

Passo 2. Seleziona la modalità: recupero da file di backup iCloud

Accedi al tuo account Apple in modo che il programma possa entrare nel backup icloud da cui vuoi recuperare i dati.

L'articolo prosegue subito dopo

Una volta effettuato l’accesso vedrai tutti i backup presenti

Passo 3. Anteprima dati e recupero

Scegli il backup da analizzare, clicca su Download e subito dopo avvia la scansione/estrazione dei dati da esso. Al termine vedraitutti i documenti presenti in quel backup

A questo punto non ti resterà che selezionare i files da recuperare e cliccare su “RECUPERA” per salvarli sull’Ipad 3

Leggi anche

musica
Tecnologia

Migliori programmi per tagliare canzoni

Ecci i migliori programmi che ti permetteranno di tagliare le parti indesiderate dalle canzoni, in modo semplice e gratuito.   Se sei alla ricerca dei migliori programmi per tagliare le parti indesiderate dalle canzoni, questo è l’articolo che fa per te! Cominciamo parlando di “Audacity”, che è un programma di editing audio assolutamente gratuito ed open source compatibile con tutti i principali sistemi operativi.  Questo programma è molto potente e consente di modificare i brani musicali in formato digitale tagliandoli, ma sarà possibile applicare loro anche effetti speciali, mixandoli attraverso dei grafici ad onda. Per tagliare le canzoni con Audacity Leggi tutto
About Modestino Picariello 463 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*