Reggio Emilia, muore bambino di due anni dopo avere ingerito liquido per stoviglie

Bologna

Reggio Emilia, muore bambino di due anni dopo avere ingerito liquido per stoviglie

Pronto-soccorso-ingresso

Un bimbo di soli due anni è morto all’ospedale di Santa Maria Nuova, a Reggio Emilia, dopo avere ingerito un ingente quantitativo di liquido per lavastoviglie. Il piccolo è giunto al pronto soccorso nella serata di mercoledì ed è stato ricoverato d’urgenza, ma nella mattinata di venerdi è morto in rianimazione a seguito di improvvise complicanze cardiache dopo i peggioramenti fatti registrare nella notte.

La vittima aveva ingerito del brillantante, mentre era nel bar di proprietà di alcuni parenti a San Martino in Rio, in provincia di Reggio Emilia. Il liquido era stato depositato in un bicchiere, e da subito, i genitori hanno provato ad indurre il vomito al bambino, dopo avere compreso la gravità della situazione.

Dopo il trasporto in ospedale grazie alle cure iniziali, le sue condizioni erano migliorate tanto che il bimbo non era più apparso in pericolo di vita. Disposto l’accertamento autoptico per conoscere le cause del decesso.

Leggi anche