Regina Elisabetta vicina all’Italia: donazione per terremoto Amatrice COMMENTA  

Regina Elisabetta vicina all’Italia: donazione per terremoto Amatrice COMMENTA  

Regina Elisabetta donazione terremoto Amatrice
Regina Elisabetta donazione terremoto Amatrice

La regina Elisabetta si aggiunge alle numerose celebrità che hanno effettuato una donazione per Amatrice, Accumoli e Arquata colpiti dal terremoto.

Il terremoto che la notte del 24 agosto ha colpito l’Italia centrale e devastato Amatrice, Accumoli e Arquata ha scatenato una risposta solidale che ha unito non solo il popolo italiano nel dolore causato dalla morte delle 291 vittime e delle numerose famiglie rimaste senza un tetto ma ha avvicinato l’Europa e il mondo al nostro Paese.


Dopo le numerose celebrità che hanno devoluto una somma per la ricostruzione e gli aiuti necessari agli abitanti colpiti dal sisma – tra cui spicca Mark Zuckerberg, l’enfant prodige di Facebook che ha donato 500.000 dollari – si è aggiunta la regina Elisabetta d’Inghilterra.


Secondo l’account Twitter ufficiale della casa reale – che riporta la data del 26 agosto – e i tabloid inglesi, la regina, oltre ad una lettera di condoglianze al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è impegnata a stanziare dei fondi per le vittime del terremoto dell’Italia centrale prelevandoli direttamente dalle proprie finanze private alla Croce Rossa italiana.


Nel conteggio delle persone scomparse vi sono anche tre inglesi: Mark Burnett di quattordici anni ad Amatrice per una vacanza con la famiglia e i coniugi Stockwell colpiti dal crollo delle macerie.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*