Ricette drink : Cocktail tropicali al rum - Notizie.it

Ricette drink : Cocktail tropicali al rum

Guide

Ricette drink : Cocktail tropicali al rum

Ricette semplici e veloci per dei drink davvero gustosi!
Idea originali da proporre ai vostri ospiti !
Il successo è assicurato!

Banana Rum Frappe

60 ml di rum
30 ml di liquore alla banana
30 ml di succo d’arancia
un’arancia per guarnire
ghiaccio

Aggiungere il rum, liquore alla banana e il succo d’arancia in uno shaker con un po ‘di ghiaccio tritato e agitare bene. Versare in un bicchiere da cocktail ,aggiungere una fetta di arancia per guarnire. Se volete una versione “gelata” di questa bevanda, mettere tutti gli ingredienti in un frullatore e frullate aggiungendo del ghiaccio un po ‘ alla volta fino ad ottenere la consistenza che desderi.

Bahama Mama15 ml di rum scuro

15 ml di rum bianco

15 ml di liquore al cocco

10 ml di liquore al caffè

120 ml di succo d’ananas

il succo di 1/2 limone

ciliegia al maraschino per guarnire

cubetti
di ghiaccio

Aggiungere tutti gli ingredienti in uno shaker con due cubetti di ghiaccio.

Agitare bene. Versare in un bicchiere Collins pieno di ghiaccio tritato. Aggiungere una ciliegia al maraschino per guarnire e servire.

Blue Hawaiian

20 ml di rum
20 ml di blue curacao
20 ml di crema di cocco
60 ml di succo d’ananas
ciliegia al maraschino per guarnire
ananas per guarnire
ghiaccio tritato

Riempire un bicchiere con del ghiaccio tritato. Versare gli ingredienti nell’ordine della ricetta sul ghiaccio. Mescolare una sola volta. Guarnire con una fetta di ananas e una ciliegia al maraschino e servire.

Daiquiri gelato

60 ml di rum bianco
60 ml di succo di lime fresco
30 ml di sciroppo semplice
fetta di lime per guarnire
i cubetti di ghiaccio o ghiaccio tritato

Aggiungere il rum, il succo di lime e lo sciroppo semplice di un frullatore. Avviare il frullatore e aggiungere il ghiaccio, un po’ alla volta, fino ad ottenere la consistenza che ti desideri. Versare in un bicchiere Collins refrigerato.

Guarnire con uno spicchio di lime e servire.

Ricordate, non bevete quando dovete guidare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*