Serie A: i giocatori nati negli anni ’70 sono ormai in via di estinzione. Chi è rimasto?

Calcio

Serie A: i giocatori nati negli anni ’70 sono ormai in via di estinzione. Chi è rimasto?

Serie A: i giocatori nati negli anni '70 sono ormai in via di estinzione. Chi è rimasto?
Serie A: i giocatori nati negli anni '70 sono ormai in via di estinzione. Chi è rimasto?

Da Colombo a Maccarone, da Totti a Buffon. I calciatori di Serie A della generazione anni ’70 stanno man mano abbandonando il campo. Ma ecco chi non molla.

Ci siamo goduti l’esordio in A dei giovanissimi giocatori nati negli anni 2000: Moise Kean, l’attaccante della Juventus nato il 28 febbraio 2000; e Pietro Pellegri, del Genoa, nato il 17 marzo 2001. Eppure ci sono ancora in attività calciatori della leva degli anni ’70. Una generazione che è stata generosa di grandi sportivi. Come Ronaldo, Shevchenko e Del Piero, ad esempio. E se molti hanno già abbandonato il campo da gioco, altri sono ancora in pista a lottare. Qualche nome? Francesco Totti, nato il 27 settembre 1976, e Gianluigi Buffon, nato il 28 gennaio 1978. E se Gigi ha da poco festeggiato le mille partite, pur non avendo ancora 40 anni, Totti, invece, agli “anta” ci è già arrivato e non ha alcuna intenzione di mollare.

Il ruolo di portiere, in realtà, è piuttosto longevo.

Pensiamo a Ballotta che, compiuti i 44 anni, aveva all’attivo 29 partite. Su 13 giocatori ancora in auge degli anni ’70, infatti, 8 sono portieri. Come squadra è il Chievo a primeggiare, con 4 giocatori. I clivensi, infatti, sono la squadra più vecchia d’Europa e con un’età media pari a 32,09 anni.

Ecco i 13 giocatori rimasti, nati negli anni ’70, in un ordine che va dal più anziano al più giovane.

1.Roberto Colombo, Monza, 24 agosto 1975

Il portiere della squadra del Cagliari ha conquistato il Campionato di Serie B, nella scorsa stagione. Ma l’estremo difensore della scuola del Milan vanta, nel suo palmares, anche due Coppe Italia e la Supercoppa italiana, entrambe conquistate con il Napoli.

2.Gabriele Aldegani, Venezia, 10 maggio 1976

Portiere del Pescara nato nel Milan, ha vinto un Campionato di Serie B con il Chievo Verona.

3.Francesco Totti, Roma, 27 settembre 1976

Che dire? Ci sarebbero tante parole da spendere sull’attaccante e capitano della Roma.

In sintesi: nel suo palmares, brillano lo Scudetto del 2001, il Mondiale del 2006 e la Scarpa d’Oro del 2007.

4.Maurizio Pugliesi, Capannoli, 21 dicembre 1976

Con i suoi 39 anni e 6 mesi è il calciatore più anziano ad aver esordito in Serie A.

5.Marco Storari, Pisa, 7 gennaio 1977

Il portiere del Milan ha primeggiato nel Cagliari, vincendo lo scorso campionato di Serie B. Con i rossoneri, inoltre, ha sollevato la Champions League, nel 2007. Infine, si è intascato anche quattro scudetti con la Juventus da vice di Gianluigi Buffon.

6.Albano Bizzarri, Etruria (Argentina), 9 novembre 1977

Il portiere del Pescara approda, nel 2006, a Catania. Poi Lazio, Genoa e Chievo. Ha conquistato la Champions League con il Real Madrid, nel 2000.

7.Bogdan Lobont, Hunedoara (Romania), 18 gennaio 1978

Indossa la maglia della Roma, ma il suo battesimo in Italia è con la Fiorentina. Ha vinto il Campionato sia nella sua patria che con l’Ajax.

8.Gianluigi Buffon, Carrara, 28 gennaio 1978

Alla Juventus è capitano, portiere e leader. Ma gli epiteti non finirebbero di certo qui. Ha vinto quasi tutto. Gli manca questa benedetta Champions League…

9.Stefano Sorrentino, Cava de’ Tirreni, 28 marzo 1979

Dopo aver militato nel Palermo, fa ritorno al Chievo Verona. Il portiere campano si è aggiudicato, con la Juventus, sia lo Scudetto che la Supercoppa Italiana.

10.Sergio Pellissier, Aosta, 12 aprile 1979

L’attaccante scuola Torino è, dal 2002, nel Chievo Verona e ne è il capitano. In questa squadra, ha vinto il Campionato di Serie B.

11.Gennaro Sardo, Pozzuoli, 8 maggio 1979

Approda in Serie A dopo una lunga gavetta. Il difensore campano, prima di approdare al Chievo Verona, infatti, ha vestito la maglia del Catania.

12.Dario Dainelli, Pontedera, 9 giugno 1979

E’ difensore del Chievo nonchè, dal luglio 2007, titolare di un ristorante nei pressi di Peccioli, in provincia di Pisa, che si chiama La Locanda Dell’Amicone.

13.Massimo Maccarone, Galliate, 6 settembre 1979

L’attaccante e capitano dell’Empoli ha anche giocato nel Middlesbrough, in Gran Bretagna, dove ha vinto una Coppa di Lega.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche