Shampoo fai da te capelli secchi - Notizie.it

Shampoo fai da te capelli secchi

Guide

Shampoo fai da te capelli secchi

shampoo fai da te

Problemi di capelli secchi?Ecco come preparare uno shampoo fai da te per capelli fragili e sfibrati.Se però non avete tempo potete sempre comprarne uno bio.

I capelli secchi hanno bisogno di attenzioni particolari e spesso un buono shampoo fai da te è la cura più indicata. Molti sono i fattori che tendono a seccare il cuoio capelluto e i capelli, di conseguenza. Stress, lavaggi troppo frequenti, smog, agenti atmosferici sono solo alcuni dei pericoli per i capelli. Ma anche l’uso frequente di piastre e ferri per capelli senza prodotti appositi per la loro protezione. Anche dall’interno passa la cura per una chioma in salute: una dieta ricca di frutta verdura fresca è l’ideale. Molta acqua e la vitamina E sono gli ingredienti per capelli pieni e lucenti, insieme, ovviamente, agli aminoacidi. Per realizzare uno shampoo fai da te bisogna usare gli ingredienti giusti e seguire dei semplici step.

Se non avete abbastanza tempo per farlo in casa, potete sempre ricorrere a uno shampoo bio e naturale. L’importante è scegliere prodotti che non danneggino ulteriormente la cute e i capelli.

Ricetta per uno shampoo e maschera fai da te

Per preparare uno shampoo fai da te per capelli secchi servono ingredienti semplici da reperire. 2 cucchiai di camomilla in fiori e foglie, mezza tazzina di succo di limone, poi 2 cucchiai di aceto di mele e infine 2 cucchiai di sapone neutro in scaglie. Per prima cosa bisogna far bollire mezzo bicchiere d’acqua in un pentolino. Appena l’acqua bolle, introdurre la camomilla e continuare con l’ebollizione per circa 5 minuti. A questo punto si può spegnere il fuoco e filtrare l’infuso. Ora si possono aggiungere i restanti ingredienti nell’ordine: prima il linone, poi l’aceto e infine il sapone. Mescolare il tutto fin quando il sapone non sarà completamente sciolto.

Et voilà, Il vostro shampoo è pronto! Per conservarlo nel tempo basta versarlo in una bottiglia di plastica, per esempio una di quelle in cui c’è di solito l’acqua. Essendo fatto da voi, ricordate che non può essere conservato troppo a lungo.

Per rendere più efficace l’azione dello shampoo, potete utilizzarlo insieme a una maschera e a un gel fai da te per capelli secchi. Per la maschera servono 3 tuorli d’uovo, il succo di un limone e qualche goccia di aceto o sidro di mele. Una volta preparata, la maschera va applicata e lasciata in posa sui capelli per 30 minuiti. Poi risciacquare come di consueto. Per un’azione più intensa, si può utilizzare un gel preparato in casa. Questo può essere applicato anche come maschera dopo lo shampoo, oltre che come fissante classico. La preparazione per il gel richiede maggiore impegno ma non è difficile da realizzare. Servono una gel naturale come base, 30 grammi di semi di lino e due cucchiai di succo di limone.

Preparare un gel fai da te per capelli secchi o comprare prodotti bio?

Lo shampoo fai da te, se associato a un buon gel, renderà i capelli nutriti e corposi.

I capelli secchi saranno solo un ricordo. Per preparare il gel cominciate mettendo i semi di lino in un colino da immergere in 200 ml di acqua da portare a ebollizione. Lasciare sobbollire per 10 minuti: ricordate che più i semi vengono lasciati bollire, più il composto diventerà denso. Dopo la cottura bisogna far riposare il tutto per 2 ore, fin quando il composto non diventerà colloso, un gel appunto. Ora si può estrarre il composto dal colino e aggiungerlo al gel naturale. Versare il limone e mescolare il tutto per bene. Potete decidere se utilizzarlo subito o in un secondo momento. In questo caso può essere conservato in frigorifero in barattolo di vetro o in un contenitore dalla chiusura ermetica. Da tenere a mente: il gel non può essere conservato per più di una settimana.

Se non avete abbastanza tempo per preparare in casa uno shampoo fai da te, con maschera e gel annessi, in commercio esistono prodotti di ottima qualità, di origine vegetale e senza derivati dei petroli.

I prodotti per l’igiene del corpo stanno ormai diventando sempre più delicati. Le aziende hanno introdotto linee di prodotti bio o naturali e non serve spendere troppo per comprare uno shampoo di qualità. Online il sito Eccoverde.it offre una grande varietà di prodotti del genere, tocca a voi scegliere. Anche in erboristeria e nei negozi bio potete acquistarli. Le marche e più diffuse sono Lavera, Biofficina Toscana, Saponaria, ma anche molte catene di supermercati hanno le loro linee bio. Avete l’imbarazzo della scelta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*