Siri: come cambiare la voce

Siri: come cambiare la voce

Apple

Siri: come cambiare la voce

Siri
Come installare Siri su android in Italiano

Istruzioni su come cambiare la voce di Siri, l’assistente virtuale usato da Apple per il suo sistema operativo.

Con il nome Siri, si indica l’assistente virtuale oggi detenuto e utilizzato da Apple per i suoi sistemi operativi, siano essi destinati a Mac, iPad, iPhone, Apple TV e Apple Watch. Si tratta dunque di una guida universale al mondo iOS e suoi derivati, che mette anche l’utente più inesperto in grado di utilizzare dei dispositivi non sempre pienamente intuitivi (si sa che questo aspetto è tra i più ostici del mondo Apple, soprattutto per coloro che sono abituati da molti anni al mondo Windows o Android). Esistente dal 2012 – inizialmente come software indipendente, prima di essere acquisito da Apple e integrato nei servizi in offerta su Apple Store -, Siri è andato aggiornandosi di pari passo con le nuove versioni di iOS, e oggi è molto più performante che agli inizi. Infatti, come tutti coloro che sono soliti utilizzarlo sanno bene, questo software è caratterizzato da un’interfaccia vocale che interagisce a voce con l’utente, stabilendo una forma embrionale di dialogo tra quest’ultimo e una sorta di intelligenza artificiale; ebbene, se nelle prime versioni Siri non riconosceva molti comandi e quindi rimaneva inerte rispetto agli stessi, oggi è molto più sensibile e reattivo, e pertanto è in grado di risolvere numerose problematiche inerenti il dispositivo, il sistema operativo montato su quest’ultimo e i software e le applicazioni ospitati in tale ambiente.

Tra le caratteristiche principali di Siri, poi, c’è la capacità di cambiare voce, impostandola dall’originario femminile – in norvegese, Siri significa “donna che ti porta alla vittoria” – al maschile a seconda delle preferenze. Nelle righe che seguono, andremo a capire come.
A partire da iOS 7, Siri mette a disposizione la possibilità di selezionare la voce dell’interfaccia da un set di timbri scaricabile gratuitamente. Per ottenere questo pacchetto, basta andare su “Impostazioni” e quindi su “Generali”; da qui, andare su “Accessibilità”, quindi “Pronuncia selezioni” e infine “Voci”; a questa categoria, selezionare “Italiano” (è importante impostare il programma nella lingua del paese per cui è stato distribuito il dispositivo); dopodiché avviare i download, attendere il completamento dello stesso e attivare; tornando in “Generali”, troverete la voce “Siri”, da cui scegliere il vostro timbro (e gender) preferito. Inoltre, su molti store online sono reperibili sempre nuove voci di Siri, sia maschili che femminili, disponibili in maniera totalmente gratuita: per ottenerle, è sufficiente scaricare le app relative sul proprio iPhone e selezionare la voce preferita dal menu.

Il vantaggio è che molte di queste app, come AnyVoice, una volta installate si aggiornano automaticamente, permettendovi di disporre di voci sempre nuove per il vostro software.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

kindle
Tecnologia

Kindle: prezzi e costi

18 novembre 2017 di Notizie

E-reader e tablet sono strumenti moderni entrati a far parte delle nostre vite. Sono estremamente utili e pratici e ci consentono di leggere libri e reperire informazioni di ogni genere su Internet.