Siria, video cooperanti italiane rapite: Salvateci

News

Siria, video cooperanti italiane rapite: Salvateci

17bd5e512ad828295d3b17d8dd7aa59c-kjq-U43050793920742dFH-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443

Di Vanessa Marzullo e Greta Ramelli non si hanno più notizie dal 31 Luglio scorso. Le due ragazze, cooperanti italiane in Siria, sono apparse in un video datato 17 dicembre e pubblicato nei giorni scorsi su Youtube. Vanessa e Greta sono apparse vestite di nero, avvolte nel chador dello stesso colore, e hanno lanciato una supplica al governo: “Salvateci”. Le giovani sono state rapite dai qaedisti del fronte Jubath al-Nusra mentre si trovavano nei pressi di Aleppo, in Siria.

La vita di queste ragazze è in grave pericolo, e nel video di soli 23 secondi hanno fatto appello al governo italiano e ai loro mediatori che sono “responsabili delle nostre vite”. Gli apparati intelligence e la Farnesina chiedono il massimo riserbo, poiché ci si trova in una fase assai delicata. Il rischio è che si apra una trattativa con i rapitori delle due italiane i cui esiti sono davvero poco prevedibili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche