Sparatoria Walmart, ucciso l'uomo armato - Notizie.it

Sparatoria Walmart, ucciso l’uomo armato

Esteri

Sparatoria Walmart, ucciso l’uomo armato

walmart

La sparatoria al centro commerciale Walmart si è conclusa con l’uccisione dell’uomo armato che l’aveva avviata. Non ci sarebbero vittime.

La notizie della sparatoria presso il grande magazzino Walmart di Amarillo, in Texas, era stata diffusa in Italia ieri sera. Tutti i media avevano da subito confermato che era in corso uno scontro a fuoco fra un uomo armato e gli agenti della polizia locale. L’uomo si era barricato all’interno del centro commerciale e si era parlato di “persone prese in ostaggio”.

L’intervento di soccorritori e forze dell’ordine è stato immediato. Agenti e mezzi sono giunti sul posto in gran numero, proprio mentre il presidente Usa Barack Obama stava parlando al popolo americano in diretta televisiva della strage di Orlando. Alcuni media locali avevano riferito che l’uomo barricatosi all’interno del centro Walmart era di origini somale, ma non erano state date conferme da parte di fonti ufficiali, né ve ne sono al momento.

L’intervento della polizia è stato risolutivo: gli agenti delle forze speciali, individuato l’uomo, hanno aperto il fuoco uccidendolo.

Secondo le attuali ricostruzioni, almeno una persona era stata presa in ostaggio. Dell’uomo armato non si conoscono al momento le generalità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche