Talebani d’America: per il repubblicano Mourdock restare incinta dopo stupro è la volontà di Dio

Esteri

Talebani d’America: per il repubblicano Mourdock restare incinta dopo stupro è la volontà di Dio

20121024-100937.jpg

Certe affermazioni danno la misura di quanto il fanatismo e l’integralismo religioso sia un fatto trasversle. Magari ci sono situazioni dov’è più accentuato, spettacolarizzato, ma la stupidità, la cecità, dettata da una concezione distorta, esaltata, della fede, c’è anche in Occidente. Del resto, inutile negarlo, la Bibbia stessa trasuda maschilismo fin dalle prime pagine. Il repubblicano Richard Mourdock, durante un dibattito televisivo, ha detto che se una donna rimane incinta durante un stupro “è la volontà Dio ha voluto”. Frasi che hanno alzato in vespaio di polemiche, lo stesso Romney si è dissociato. Resta il fatto che il partito Repubblicano rappresenta anche una parte di quella destra ultracattolica, integralista in alcuni casi, e xenofoba. Le dichiarazioni di Mourdock, oltre che vergognose, sono pericolose. Sarebbe meglio per il Partito Repubblicano fare a meno di certa gente.

6 Commenti su Talebani d’America: per il repubblicano Mourdock restare incinta dopo stupro è la volontà di Dio

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche