Terremoto: la bimba disegna il poliziotto, l’immagine è virale

Cronaca

Terremoto: la bimba disegna il poliziotto, l’immagine è virale

Un disegno che vale più di mille parole. E’ il ringraziamento di una bambina di Amatrice la quale, come del resto l’intera popolazione, ha dovuto fare i conti con le pesantissime conseguenze del terremoto che ha spazzato via il centro storico del suo paese. Lei si chiama Ilaria e a solo sei anni ha vissuto un’esperienza terribile, che difficilmente potrà dimenticare; lui invece è un poliziotto romano di 40 anni, si chiama Luca e le è rimasto vicino regalando alla bimba carezze, affetto e sorrisi. E così Ilaria ha deciso di ricambiare, realizzando un disegno che lo raffigura, un gesto che ha lasciato l’agente e non solo a bocca aperta.

Perchè proveniente da una bambina che oggi deve convivere con la grande tristezza di aver perso tutta la sua vita: ma Luca ha fatto di tutto per farle tornare il sorriso, un gesto semplice ma importantissimo. E così Ilaria ha chiesto al papà le matite iniziando a realizzare un disegno davvero emozionante: Luca, con la divisa e una dedica; iniziando poi a sorridere, con enorme stupore del padre il quale, confidandosi con l’agente, ha detto che si è trattato del primo sorriso ‘vero’ della figlia.

La bimba e il poliziotto, una storia meravigliosa nel caos della cittadina che non c’è più, l’uomo in divisa nella tendopoli, che riporta il sorriso sui volti spenti dal dramma del terremoto…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche