Vendola assolto, adesso le primarie!

Bari

Vendola assolto, adesso le primarie!

Bari – Il governatore della Puglia Nichi Vendola è stato assolto nel processo che lo vedeva imputato a Bari con l’accusa di abuso d’ufficio in relazione alla nomina a primario del professor Paolo Sardelli presso l’ospedale S.Paolo di Bari. I fatti risalivano nel 2009. Vendola era accusato in concorso con l’ex direttore generale della Asl Bari Lea Cosentino. Per entrambi era stata chiesta una condanna a 20 mesi. Per il gup del tribunale di Bari Susanna De Felice « il fatto non sussiste». Vendola aveva annunciato ieri che, in caso di condanna, avrebbe lasciato la politica. Il leader di Sel, chiarita la sua innocenza, seppur in primo grado, prenderà parte alle primarie del Centrosinistra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...