×

A proposito di macrobiotica

default featured image 3 1200x900 768x576

La macrobiotica crede nel bilanciare le energie yin e yang. La dieta è più di un sistema semplice di mangiare, è un modo di vita basato su elementi del buddismo, che sostiene la semplicità e evita alcuni tipi di alimenti nelle scelte alimentari.

macrobiotic eating 800x800
Storia
Il termine “macrobiotica” deriva dalla lingua greca e significa “lunga vita”. La dieta macrobiotica è stato sviluppato da George Ohsawa, che era un filosofo giapponese. Oshawa mangiando piatti semplici, evitando cibi tossici è stata la chiave della vita lunga e una salute ottimale.

Gli insegnamenti di Oshawa sono stati rilevati negli Stati Uniti nel 1960.

Guide linea alimentari
Una versione meno rigida dell’alimentazione macrobiotica ha sostituito il regime originale introdotta da Oshawa nel 1960. I seguaci di un’alimentazione macrobiotica non mangiano la carne rossa o pollame. Altri alimenti derivati da animali, come uova e latticini, sono anche evitati. I punti principali della dieta sono i cereali integrali come il riso integrale, verdure a foglia verde, ortaggi a radice e una porzione giornaliera di legumi.

Una zuppa a base di verdura, cereali, alghe e miso. Di solito si mangia tutti i giorni. Il pesce può essere mangiato due o tre volte alla settimana.

Benefici
La dieta macrobiotica ha benefici per la perdita di peso, il bilanciamento della pressione sanguigna e riduzione del colesterolo alto. Gli studi dimostrano che le donna che seguono la dieta hanno più bassi livelli di estrogeni, che possono abbassare il rischio di cancro al seno.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora