×

Alessandra Clemente, chi è la candidata sindaca di Napoli alle elezioni comunali 2021

Alessandra Clemente è una dei candidati alla carica di sindaco di Napoli, con il sostegno di Potere al Popolo. Ecco la sua vita pubblica e privata

Notizie su Alessandra Clemente

Alessandra Clemente è l’unica candidata donna di spicco per la poltrona di sindaco di Napoli. Scopriamo meglio chi è Alessandra Clemente, la sua vita privata e la sua carriera.

Alessandra Clemente: chi è

Alessandra Clemente è nata a Napoli, nel quartiere del Vomero, dove risiede anche adesso, il 23 aprile del 1987.

Dopo un diploma al liceo classico e una laurea in Giurisprudenza, ha svolto la professione di avvocato per la FAI, la Federazione Antiracket italiana, dove si occupava della difesa delle vittime di criminalità organizzata e usara.

Proprio Alessandra, quando aveva solo 10 anni, ha vissuto un terribile trauma causato dalla camorra. Sua madre, Silvia Ruotolo, cugina del giornalista Sandro Ruotolo, venne uccisa sotto il balcone di casa sua, dove la piccola Alessandra stava aspettando il rientro della madre.

La bambina, chiaramente sconvolta, ha voluto però utilizzare il suo dolore per cercare di migliorare la città in cui è nata e che ama.

Alessandra Clemente: vita privata

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, sembra che Alessandra Clemente sia fidanzata con Riccardo Izzo.

Non si hanno maggiori notizie in merito perché l’esponente politica preferisce mantenere strettamente privata la sua relazione, non postado nessuna foto con il compagno sui suoi canali social.

Alessandra Clemente: la carriera in politica

Nel 2013, appena ventiseienne è stata eletta tra gli assessori del comune di Napoli, che in quel momento era guidato da Luigi de Magistris, ricevendo la carica di assessore alle politiche giovanili.

In appena otto anni da cui fa parte dell’amministrazione di Napoli, la Clemente ha già accumulato 16 deleghe, tra cui quella per l’innovazione o quella per i servizi pubblici.

Proprio la sua bravura e la sua competenza hanno fatto sì che il sindaco uscente, de Magistris, indicasse Alessandra Clemente come sua perfetta erede come primo cittadino della città campana.

Alessandra Clemente: la candidatura a sindaco di Napoli

A ottobre del 2020 Luigi de Magistri ha indicato Alessandra Clemente come la sua candidata al ruolo di sindaco di Napoli.

Questo nome non è però piaciuto al centro-sinistra, il classico sostenitore alla lista civiva guidata da de Magistris, che avrebbe voluto un nome con più esperienza e più noto all’interno del capoluogo campano.

De Magistris però non ha ceduto, e la Clemente è ora sostenuta da Potere al Popolo per le elezioni del 3 e 4 ottobre 2021.

Contents.media
Ultima ora