×

Allerta meteo Protezione Civile per sabato 18 dicembre, freddo al Sud: burrasche, mareggiate e neve

Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un avviso di condizioni meteorologiche avverse per sabato 18 dicembre 2021.

italia

Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un avviso di condizioni meteorologiche avverse per la giornata disabato 18 dicembre. In tutta Italia, infatti, saranno presenti venti forti fino a burrasca, mareggiate e nevicate anche in collina.

Allerta meteo Protezione Civile per sabato 18 dicembre, freddo al Sud: burrasche, mareggiate e neve

Il Dipartimento della Protezione Civile, in accordo con le Regioni, ha emanato un avviso di condizioni meteorologiche avverse per sabato 18 dicembre. Nelle prossime ore, è prevista una forte perturbazione che raggiungerà il Mediterraneo centrale dai Balcani. La perturbazione porterà venti intensi nell’area settentrionale dell’Italia.

I fenomeni meteo, inoltre, non si limiteranno alle Regioni meridionali ma coinvolgeranno anche altre aree del Paese e potrebbero portare al verificarsi di criticità idrauliche e idrologiche.

Allerta meteo Protezione Civile per sabato 18 dicembre, freddo al Sud: le Regioni interessate dal maltempo

In considerazione dell’instabilità climatica prevista per la giornata di sabato 18 dicembre, quindi, il Dipartimento della Protezione Civile ha deciso di pubblicare un avviso di condizioni metereologiche avverse.

Tra i principali fenomeni attesi nella mattinata di sabato 18, è stata segnalata la presenza di venti da forti a burrasca nel Sud Italia, con particolare attenzione a Regioni come la Campania, la Basilicata, la Puglia, la Calabria e la Sicilia.

Le raffiche più violente si concentreranno in corrispondenza dei settori ionici e appenninici mentre sono attese forti mareggiate in corrispondenza delle coste più esposte.

Allerta meteo Protezione Civile per sabato 18 dicembre, freddo al Sud: bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale

Nello specifico, nella giornata di sabato 18 dicembre, si verificheranno precipitazioni da isolate a sparse in Basilicata, Puglia, Calabria ionica e meridionale tirrenica e Sicilia nord-orientale mentre potrebbero evidenziarsi nevicate in Puglia, Basilicata e Calabria anche a quote di bassa montagna.

Per quanto riguarda la visibilità, sono state segnalate nebbie diffuse in orario notturno e mattutino che si diraderanno durante il giorno e riguarderanno principalmente la pianura Padana.

Le temperature avranno minime generalmente basse al Nord e nelle aree interne del Centro, con massime in diminuzione.

I venti saranno molto forti in Molise e in tutte le regioni del Sud Italia, degenerando in burrasca in Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Infine, in relazione ai mari, lo Ionio sarà agitato, l’Adriatico meridionale sarà molto mosso o localmente agitato e i restanti bacini meridionali saranno particolarmente mossi.

Contents.media
Ultima ora