×

Apertura dell’Antiquarium di Pompei

default featured image 3 1200x900 768x576

Lo scorso 28 aprile, il museo archeologico sito a Pompei l’antiquarium di Pompei ha riaperto al pubblico dopo trentasei anni. Il museo raccoglie i reperti provenienti dagli scavi dell’omonima città antica. L’edificio venne fondato nel 1861 e ricostruito in seguito nel 1948.

Per l’apertura del museo archeologico, sarà allestita una mostra dal titolo: “Per grazia Ricevuta. La devozione a Pompei antica e moderna”. I visitatori potranno visitare le varie sale dell’antiquarium e la quantità di reperti diversi emersi nell’area alle pendici del Vesuvio. Nella giornata del primo maggio, l’accesso è stato consentito dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 18.00 ed era gratuito grazie all’ adesione all’iniziativa mensile promossa dal Mibact.

Per chiunque volesse visitare l’Antiquarium di Pompei non resta che recarsi a Pompei. Solo così si potrà vivere una bella esperienza all’insegna dell’arte e della storia.

Fonte Foto: tuttosport.com

Contents.media
Ultima ora