Ariel, la sirenetta: curiosità e caratteristiche - Notizie.it
Ariel, la sirenetta: curiosità e caratteristiche
Infanzia

Ariel, la sirenetta: curiosità e caratteristiche

Ariel, la sirenetta: curiosità e caratteristiche
Ariel, la sirenetta: curiosità e caratteristiche

Siete curiosi di sapere proprio tutto di Arie, la sirenetta? Nel caso non fosse così, qui trovate alcune curiosità e caratteristiche di questo personaggio.

Ariel, la sirenetta, è un personaggio femminile molto amato dei cartoni animati. Ha talmente tanto successo al punto che moltissime bambine e ragazzine, in occasioni come il Carnevale, decidono proprio di vestirsi assumendo le sembianze di questo personaggio dei mari.

Cerchiamo di conoscerla meglio scoprendone caratteristiche e curiosità.

E’ apparsa nel cartone animato, nel film e nella serie televisiva. A realizzare questo personaggio, è stato un noto animatore americano che ha creato moltissimi altri personaggi della Disney, come Aladin, Pocahontas e tanti altri.

Come si può vedere, Ariel è molto bella e minuta. Porta i capelli rossi, ha gli occhi blu e la coda di colore verde smeraldo. Come reggiseno, ha delle conchiglie legate con il laccio. E’ indipendente, emotiva e ingenua, dolce, molto tenera e la sua età è tra i 15 e i 16 anni.

E’ figlia del re Tritone, protagonista del primo e terzo film di animazione della Disney.

Oltre a lei, la più piccola, ci sono altre sorelle, più grandi. La si vede spesso insieme all’amico Flounder, un pesce sempre accanto a lei e a Sebastian un granchio che la controlla. E’ un personaggio anche ingenuo che si lascia travolgere dalle emozioni. Ama ascoltare la musica e adora le fragole, il suo cibo preferito, quando diventa umana.

Online per le bambine sono moltissimi i giochi dedicati a questo personaggio con cui possono divertirsi e passare giornate allegrre insieme alle loro amiche.

E’ la prima e unica, tra tutte le principesse Disney, ad aver realizzato il suo sogno di diventare mamma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche