×

Assalto hacker Killnet all’Agenzia per la cybersicurezza nazionale

Assalto hacker Killnet all'Agenzia per la cybersicurezza nazionale. Il collettivo filorusso minacciava l'Italia il 30 maggio 2022: com'è andata.

Killnet, assalto hacker all'Acn

Assalto hacker Killnet all’Agenzia per la cybersicurezza nazionale. Il 30 maggio 2022 il collettivo filorusso ha minacciato l’Italia parlando di un “colpo irreparabile”.

Assalto hacker Killnet all’Agenzia per la cybersicurezza nazionale

Gli hacker di Killnet hanno minacciato di attaccare l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (Acn).

Leggendo i messaggi da loro diffusi su Telegram, si evince come questo attacco non sia andato a buon fine, bensì il collettivo fa i complimenti allo Csirt Italia, il Computer Security Incident Response Team.

I Killnet elogiano l’Acn

“Ho solo elogiato il sito csirt.gov.it e il loro team. Per le restanti migliaia di siti italiani che non funzionano, è un peccato”, scrivono gli hacker, Non pubblicheremo questo elenco perché le persone devono vedere tutto da sole.

Spero che il sistema di monitoraggio italiano lo faccia per noi”.

Assalto hacker, Gabrielli: “La chiamiamo guerra ibrida”

Dopo le minacce di domenica, l’Acn aveva lanciato un alert chiedendo a tutti di fare attenzione a qualsiasi attività al di fuori della norma. Alla fine si sono registrate solo criticità marginali anche se il rischio permane. ”Alcuni di questi attacchi li abbiamo registrati anche nel recente passato, ovviamente oggi assumono un rilievo e un significato maggiore perché sono inquadrati in una vicenda bellica”, ha detto il Sottosegretario con delega alla sicurezza Franco Gabrielli, “quella che viene giustamente chiamata una guerra ibrida perché lo scontro non avviene solo sul campo di battaglia ma anche nel dominio cibernetico e quindi ha conseguenze che vanno al di là dei confini della stessa Ucraina”. 

Contents.media
Ultima ora