×

Attentato Nizza: bilancio sale a 84 morti, anche bambini

Condividi su Facebook

E’ una mattina di sangue e terrore per Nizza e per tutta la Francia. Di minuto in minuto si aggrava infatti il già terribile bilancio dell’attentato terroristico avvenuto ieri, nel giorno della Festa Nazionale del 14 luglio, quando un camion è piombato a folle velocità, almeno 80 all’ora, sulla folla.

Sarebbero almeno 84 le persone rimaste uccise e vi sarebbero diversi bambini, oltre a decine di feriti, molti dei quali gravissimi, anche se il bilancio rimane ancora provvisorio: tutto è accaduto sulla promenade Des Anglais, il lungomare di Nizza, proprio poco dopo lo spettacolo di fuochi artificiali, quando la strada era particolarmente affollata. Il camion è pimobato improvvisamente sulla folla e chi è riuscito a salvarsi racconta di aver letteralmente sfiorato la morte e di aver visto persone stritolate sotto il mezzo pesante, un 18 tonnellate lungo 15 metri.

Secondo le ultime informazioni l’autista del camion, che è stato ucciso, sterzava in continuazione per colpire il maggior numero di persone possibili e pare inoltre che abbia anche sparato sulla folla mentre era alla guida del mezzo. Era solo sul camion, ma potrebbe aver avuto dei complici a monte. Mentre sui social si diffondono video e foto che mostrano l’impressionante arrivo del camion contro le persone, oggi per la Francia è una giornata di lutto e dolore.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.