×

Ballottaggio amministrative, Conte: “Vince l’astensionismo. Lavoreremo in modo costruttivo”

"Il Movimento 5 Stelle a Roma Torino e Trieste sarà all'opposizione", così Giuseppe Conte che ha commentato a caldo il risultato del ballottaggio.

ballottaggio Conte

Con il ballottaggio di domenica 17 e lunedì 18 ottobre, si sono chiuse le elezioni amministrative, una tornata questa particolarmente calda dove le varie parti politiche non si sono risparmiate. Eppure ad attirare l’attenzione è stata l’alto astensionismo del popolo italiano con circa il 60% che ha deciso di non recarsi alle urne.

Un altro dato che è emerso dal risultato delle amministrative è stata la mancata conferma di Virginia Raggi e Chiara Appendino rispettivamente sindaci uscenti di Roma e Torino. Ed è proprio da qui che è partita la lunga riflessione di Giuseppe Conte che sui social ha fatto un bilancio di cosa “si è portato a casa” il Movimento 5 Stelle. 

ballottaggio Conte, “Roma, Torino e Trieste sarà all’opposizione”

Il primo punto toccato dall’ex Premier e capo politico del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte è stato il ruolo che il partito ricoprirà nei consigli comunali di grandi centri come Roma, Trieste e Torino.

“Sarà all’opposizione”, ha precisato Conte. Ha quindi proseguito spiegando quale sarà l’impegno dei pentastellati su questo fronte: “Lavoreremo in modo costruttivo, ma senza fare sconti a chi governerà perché la nostra stella polare sarà sempre l’interesse esclusivo dei cittadini”.

ballottaggio Conte, “Vince l’astensionismo”

Altro punto analizzato in apertura è stato l’astensionismo, vero e proprio “vincitore” e protagonsta di questa tornata elettorale appena conclusa. A questo proposito ha precisato: “Un astensionismo che sfiora il 60% è un dato che deve farci riflettere e dovrebbe allarmare tutte le forze politiche.

Il Movimento 5 Stelle ha il dovere di dare una risposta a chi non crede più nella Politica come soluzione. C’è poco da parlare e molto da fare. A partire dalla nostra immediata riorganizzazione, dalla nostra rinnovata capacità di saper rispondere ai territori, al cuore del nostro Paese”.

ballottaggio Conte, il ringraziamento a Virginia Raggi e Chiara Appendino

Infine il post di Conte si è concluso con un ringraziamento rivolto a Virginia Raggi e Chiara Appendino: “Un forte ringraziamento va a quanti, è il caso di Virginia Raggi e di Chiara Appendino, si sono particolarmente impegnati per perseguire l’interesse dei propri cittadini, portando avanti i valori del Movimento 5 Stelle, lasciando in eredità un bagaglio importante, da cui i prossimi sindaci, a cui vanno i nostri migliori auguri, potranno partire”.

Contents.media
Ultima ora