×

Baltimora: tir slitta e tampona poi esplode. Due morti e 15 feriti

default featured image 3 1200x900 768x576

Un tir contenente petrolio esce fuori strada a causa del ghiaccio sulla carreggiata e crea un tamponamento a catena clamoroso: due morti e 15 feriti.

Un incidente choc quello di Baltimora, causato dal gelo e dalle basse temperature. Un tir che trasportava petrolio è slittato fuori una strada e poi è esploso.

Il tir ha provocato un tamponamento a catena di 55 auto, tamponamento che ha provocato la morte di due persone.

L’incidente mortale si è verificato perché le temperature sono decisamente rigide, temperature che negli Stati Uniti orientali hanno già causato tanti danni e gravi ritardi aeroportuali.
Il tir ha sbandato fuori strada e ha innescato un mega tamponamento a catena che ha coinvolto oltre 55 mezzi.

Il comandante die vigili del fuoco di Baltimora, Romano Clark ha annunciato il decesso di due persone e riferito che ci sono almeno 15 persone che sono rimaste ferite nell’incidente sulla interstatale 95.

Un video mostra proprio l’attimo in cui il tir sbanda e va addosso al guard rail e prende così fuoco. Una nuvola di fuoco si è levata nell’oscurità. Ora i scorsoi stanno lavorando per eliminare le tracce di petrolio dalla carreggiata e per poter ripristinare il più velocemente possibile la viabilità in sicurezza. Cero è che con questo clima la strada gela e che è facilissimo perdere quindi il controllo dei veicoli.

Il video è stato pubblicato questa mattina su Twitter, video che mostra l’incidente in diretta, incidente avvenuto vicino all’uscita Washington Boulevard. Romano Clark ha quindi confermato che il video in questione fosse proprio quello dell’incidente.

“Se non c’è bisogno di andare sulle strade, vorremmo che lo evitaste per questo momento, almeno fino a che le temperature non aumenteranno” ha implorato il comandante dei vigili del fuoco di Baltimora, Clark alla CNN.

Il sindaco Caterina Pugh ha espresso il suo dolore per il tragico incidente :

“Voglio esprimere le mie più profonde condoglianze a tutte le vittime dell’ incidente che ha coinvolto veramente tanti veicoli di questa mattina. Le condizioni della strada ghiacciata sono pessime, ed è pericolosa guidare. L’incidente di oggi ci ricordano quanto sia fondamentale in questo particolare periodo di basse temperature, prestare la massima attenzione e guidare con la massima cautela. Voglio ringraziare le squadre di emergenza e di soccorso per la loro immediata disponibilità. Essi stanno continuando a lavorare e sono sempre a stretto contatto con le agenzie della città per prestare aiuto e per poter coordinare le risorse in modo tale da poter aiutare gli automobilisti in difficoltà. Per gli ultimi aggiornamenti e informazioni, si prega di seguire il Dipartimento dei Trasporti di Baltimora. ”

Nell’area nord-est di Baltimora la polizia ha risposto a più di 40 incidenti stradali, alcuni coinvolgono più veicoli, questo il bollettino di oggi della polizia di stato.

All’aeroporto di Dulles, appena fuori Washington DC, la presenza del ghiaccio ha costretto alla chiusura delle piste di atterraggio e di decollo. Le condizioni sono davvero molto pericolose e sono stati sospesi i voli momentaneamente.

In Indiana, i Vigili del Fuoco e la polizia di Indianapolis hanno dovuto evacuare una strada per liberare dei conducenti rimasti intrappolati nelle autovetture.

Contents.media
Ultima ora