×

Barca contro balena in Nuova Zelanda: 5 morti

Barca contro balena: tragedia al largo della Nuova Zelanda

balena contro barca

Tragedia nei mari della Nuova Zelanda dove una barca è andata contro una balena. Il drammatico incidente è avvenuto al largo di Goose Bay a Kaikōura, luogo popolare per l’osservazione dei cetacei, dove il mare si inabissa velocemente vicino alla costa.

La barca aveva a bordo 11 persone e dopo lo scontro con la balena si è capovolta: inizialmente risultavano 3 persone disperse e purtroppo 2 vittime (nelle ore successive il bilancio è cresciuto, sono 5 le vittime). Il sindaco della cittadina ha rivelato che sull’imbarcazione era presente un gruppo di donne tutte con un’età superiore ai 50 anni.

Barca contro balena: l’intervento della polizia

Soltanto il pronto intervento in mare della polizia ha reso meno tragico il bilancio che poteva essere certamente peggiore: grazie al loro intervento, infatti, sei persone sono state soccorse e salvate.

Le loro condizioni non desterebbero preoccupazioni ma certamente saranno sottoposti a controlli.

Barca contro balena, la testimone

Secondo quanto riportato da una testata locale neozelandese denominata “Stuff” ci sarebbe una testimone del tragico incidente, Vanessa Chapman, la quale avrebbe riferito che si trovava sulla costa quando ha visto una persona seduta in cima ad una barca capovolta che agitava le braccia. L’immediato intervento dei soccorritori arrivati in elicottero ha fatto si che il resto delle donne a bordo della barca fosse soccorso.

Il bilancio si aggrava

Nelle ultime ore sono giunti dai media internazionali come il The Guardian drammatici aggiornamenti rispetto all’incidente avvenuto in Nuova Zelanda. Sembrerebbe infatti che il bilancio delle vittime sia salito a 5: è infatti possibile che siano stati recuperatii i corpi delle 3 persone disperse.

LEGGI ANCHE: Nuova Zelanda, trovati i resti di due bambini in valigie all’asta

Contents.media
Ultima ora