×

Bassetti riprende la Bortone: “Non dovrebbe portare la mascherina, sono regole che fanno male”

Bassetti riprende la Bortone che in trasmissione indossa una mascherina "senza motivo" e spiega: "Sono regole burocratiche che fanno male”

Matteo Bassetti e Serena Bortone in mood "tele mask"

Matteo Bassetti riprende Serena Bortone durante un collegamento pomeridiano su Rai 1: “Non dovrebbe portare la mascherina, sono regole che fanno male”. Insomma, l’infettivologo del San Martino di Genova non ha gradito che la conduttrice sfoggiasse il dispositivo in trasmissione.

E glie lo ha detto in diretta: “Come mai ha la mascherina, lei?“. 

Bassetti riprende Serena Bortone sulla “telemascherina” e la conduttrice spiega perché la indossa

La Bortone, che esattamente un anno fa il Covid lo aveva anche preso, ha confessato: “Sono entrata in contatto con una persona che poi si è rivelata positiva, che però indossava mascherina, visiera, guanti e camice”. Una scelta, quella della Bortone di indossare la mascherina, a metà dunque fra cautela estrema e scenografia di venia, una scelta che però non ha convinto Bassetti. 

“Credo che lei non debba indossarla”: sulla mascherina in studio Matteo Bassetti riprende la Bortone

Che ha replicato: “Personalmente credo che lei non dovrebbe indossarla per il semplice motivo che lei non ha avuto un contatto diretto con un positivo”. E a chiosa: “Allora io dovrei praticamente vivere con la mascherina, perché tutti i giorni incontro qualcuno positivo nel mio lavoro”. 

Le regole ortodosse che non piacciono a Bassetti, l’infettivologo riprende la Bortone. “Usciamo da questa burocratizzazione”

Da sempre Bassetti non è mai stato molto amico delle regole anti covid troppo ortodosse, tanto che non è mai stato amico di buona parte delle decisioni di Roberto Speranza ad esempio.

Perciò ha detto: “Penso che queste regole stiano facendo male al nostro Paese, perché la gente non ne può più di esse e non le comprende. È diventato più complicato seguire le regole che il Covid”. Poi l’appello: “Cerchiamo di uscire da questa burocratizzazione del Covid che abbiamo avuto in Italia e che ci sta portando a un lockdown che non volevamo”. 

Contents.media
Ultima ora