×

Bimba nata con capelli e ciglia di colori diversi: cos’è la poliosi, è pericolosa?

Bimba nata con capelli e ciglia di colori diversi: cos'è la poliosi. La condizione congenita può verificarsi in capelli, sopracciglia, ciglia o altre

Nasce con capelli e ciglia di colori diversi, bimba affetta da poliosi

Bimba nata con capelli e ciglia di colori diversi: cos’è la poliosi, è pericolosa? Bella Hill è una bambina inglese di 11 anni che, sin dalla nascita, presenta una caratteristica estetica molto particolare.

Bimba nata con capelli e ciglia di colori diversi

I capelli di Bella sono in parte biondi e in parte castano scuro, così come le sue ciglia. La bimba possiede un tratto genetico speciale, scatenato dalla poliosi. Questa condizione è congenita e comporta la riduzione o assenza di melanina in capelli, sopracciglia, ciglia e altre aree del corpo ricoperte da peluria e può presentarsi a tutte le età.

Come diagnosticare la poliosi

La condizione sarebbe diagnosticabile a partire dalla presenza di un ciuffo bianco o grigio di capelli, ma bisogna sempre approfondire con esami del sangue per avere una diagnosi certa.

La poliosi è comunque molto rara e può essere indice di disturbi alla tiroide, carenza di vitamina B-12 e altre condizioni di salute.

Poliosi, è pericolosa?

La poliosi non è una condizione pericolosa e raramente si diffonde, una volta riscontrata. Sebbene permanente, è possibile camuffarla tingendo i peli o i capelli che hanno perso la naturale colorazione, sempre e comunque a partire da un’età consona al trattamento.

Contents.media
Ultima ora