> > Cane tira il guinzaglio e fa trovare un neonato abbandonato

Cane tira il guinzaglio e fa trovare un neonato abbandonato

cane

Un cane di nome Apollo ha salvato la vita di un bimbo abbandonato dalla madre in Colombia: l'animale ha avvertito la sua padrona tirando il guinzaglio

La vicenda si è svolta lo scorso lunedì 28 novembre a Barranquilla, in Colombia, dove un neonato è stato salvato dall’aiuto di…

un cane. Sì, perché il piccolo era stato abbandonato dalla madre in un parco e probabilmente sarebbe morto di lì a poco. Apollo, così si chiama il cane eroe, lo ha sentito piangere e ha trascinato la sua padrona fino a trovare il bambino.

Colombia, cane tira il gunzaglio e trova un bimbo abbandonato: la storia di Apollo

Nayibe Lozano stava passeggiando con il suo cane Apollo per le vie di Villa Carolina, un quartiere di Barranquilla, in Colombia, quando ha deciso di entrare in un parco.

Ad un tratto la ragazza ha sentito un bambino piangere in lontananza. Apollo ha trascinato la sua padrona verso una panchina, dove c’era un neonato abbandonato.

Il racconto di Nayibe

“Stavo guardando i palazzi circostanti per capire da dove provenisse quel lamento, quando Apollo inizia a saltare e a girarmi intorno in maniera concitata; tira il guinzaglio e per poco non mi fa cadere. – racconta Nayibe, che poi spiega di aver allertato le autorità.

Il piccolo è stato portato il neonato all’Ospedale Bambino Gesù, dove è stato raggiunto dalla madre che ha spiegato di aver agito in quel modo a causa di una crisi di nervi post parto.