×

Che cos’è collettivo Hobo

default featured image 3 1200x900 768x576
collettivo-hobo

Il collettivo Hobo ha sede a Bologna e precisamente al Campus Filippo Re; l’assemblea del gruppo si tiene ogni lunedì alle ore 18. Vediamo, ora, in sintesi di darvi qualche informazione sulla storia del collettivo e quali sono le loro motivazioni che stanno alla base della loro scelta. È bene ricordare Hobo (e questo all’inizio del ‘900) era innanzitutto un migrante e un lavoratore nomade. Aveva una caratteristica che era quella di essere continuamente in movimento (era poco propenso a rispettare gli ordini conseguenti alla ferrea disciplina di fabbrica).

Ma, Hobo riesce improvvisamente a rinascere nel cuore del capitalismo cognitivo: è una persona decisamente mobile, la sua grande fabbrica ideale è quella del sapere.
Hobo è indubbiamente una persona colta, che cerca di lottare per far sì che le grandi battaglie ideologiche dei lavoratori, trovino comunque vasta risonanza tra la gente comune. La protesta democratica è qualcosa di irrinunciabile, soprattutto in una fase attuale caratterizzata dalla presenza di provvedimenti legislativi che rendono precario il lavoro e altro ancora.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora