×

Cinema: è morto Norman Lloyd, star per Hitchcock e preside 'Attimo fuggente' (3)

default featured image 3 1200x900 768x576

(Adnkronos) – Al cinema Lloyd tornò alla fine degli anni '70 e nel 1989 interpretò quello che divenne uno fra i ruoli più noti della sua carriera: l'autoritario preside del liceo di "L'attimo fuggente" di Peter Weir, con Robin Williams e Ethan Hawke.

E' stato poi tra i protagonisti dei telefilm "Seven Days" (1998-2001) e "The Practice – Professione avvocati" (1997-2003). Nel 2015 recitò per l'ultima volta in 2Un disastro di ragazza" di Judd Apatow.

Lloy è stato produttore di 39 film, attore in 68 titoli e regista di 22 pellicole. È stato sposato dal 1936 con l'attrice Peggy Craven e solo la morte di lei il 30 agosto 2011 li ha separati: insieme hanno avuto due figli.

E' stato grande amico di Christopher Lee, Charlie Chaplin e Orson Wells che lo ha diretto in teatro.

Nel novembre 2014 in occasione del suo centesimo compleanno a Los Angeles il mondo dello spettacolo gli rese omaggio in quanto uno fra gli ultimi testimoni dell'epoca d'oro della Hollywood classica allora insieme a Kirk Douglas (1916-2020) e Olivia de Havilland (1916-2020).

(di Paolo Martini)

Contents.media
Ultima ora