×

Classifiche: Miracolo Ligabue, Male X Factor, deludenti i Black Eyed Peas

default featured image 3 1200x900 768x576
Ligabue cover Arrivederci mostro

Se questo non è un miracolo commerciale poco ci manca. L’album di Ligabue “Arrivederci mostro” presente in classifica da ben 30 settimane e fermo ormai ai piani bassi della chart (la settimana scorsa era alla posizione numero 32) questa settimana fa un balzo in avanti, oserei chiamarlo salto della morte, e si riposiziona in vetta scalzando “Casa 69” dei Negramaro che dopo 3 settimane scivola alla 2. Analizzando il caso, dove poter trovare le motivazioni di questo fenomeno? Escluderei l’ipotesi del traino del nuovo singolo “Ci sei sempre stata” e opterei per un più banale effetto natale.

L’album del Liga viene regalato e mi va via come il pane dagli scaffali dei negozi di dischi.

Novità ai piani alti anche con l’ingresso di Eros Ramazzotti alla 3 con il suo “Eros Live World tour 2009/10” e di “Ivy” di Elisa alla numero 4. A seguire scivolano in blocco gli altri album protagonisti delle precedenti settimane: Zucchero, Take That, Dalla/De Gregori, Shakira, Renato Zero e la Amoroso.

Le altre new entry vengono rappresentate dagli ingressi non troppo brillanti degli Ep dei reduci di X Factor. Nathalie (13), Davide (23) e Nevruz (41). Da segnalare anche il mini flop di “The Beginning” nuovo album dei Black Eyed Peas che registrano il loro peggiore ingresso in Italia di sempre alla numero 35(c’è da dire che l’album è uscito nel finire della settimana, attendiamo la prova del nove della settimana prossima).

Sul fronte singoli, come previsto, balza subito in vetta la ballad ipnotica di Lorenzo Cherubini “Jovanotti” “Tutto l’amore che ho” mentre dopo di lui ottimo debutto dei Coldplay col singolo natalizio “Christmas Light”. Nessun altra new entry in top ten dove troviamo anche Nathalie, Modà, Rihanna, Duck Sauce, Shakira e Black Eyed Peas (piazzati qui decisamente meglio con la cover “The time”)

Contents.media
Ultima ora